Pubblicato il 31/05/21

ELETTRICHE HIGH PERFORMANCE La sinergia fra Mercedes e la sua emanazione sportiva AMG è sempre più attiva e proficua, anche adesso che l’elettrificazione si sta diffondendo a macchia d’olio. Ne sono esempio i modelli a batterie griffati AMG che abbiamo visto negli ultimi mesi durante i collaudi. Ultima in ordine di tempo è la AMG EQE, variante high performance di un modello della Casa di Stoccarda che deve fare tuttora il suo debutto nella variante “borghese”.  Prevista per essere presentata a inizio ottobre, la Mercedes EQE sarà l’equivalente elettrica della Classe E. Ma ci sono sempre state voci secondo cui AMG avrebbe messo mano anche sulla berlina tedesca e oggi abbiamo le prove che confermano questa teoria. Insomma, non solo più rumor ma anche immagini dei muletti. Qualche settimana fa abbiamo visto la EQS con specifiche AMG - e ora arrivano direttamente dal Nürburgring le foto della EQE AMG.

Nuova Mercedes-AMG EQE: in arrivo la berlina sportiva a zero emissioni

LOGHI BREVETTATI Innanzitutto, lo scorso novembre, Mercedes ha depositato i nomi “EQE 43”, “EQE 53” e “EQE 63” presso l'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), a dimostrazione che in Germania stavano già mettendo sottochiave la consueta classificazione per i loro modelli sportivi. Fatto il primo passo, i collaudi veri e propri sono continuati senza interruzione e adesso la EQE AMG comincia a farsi vedere più spesso in strada e in pista. Guardando le foto spia arrivate in redazione, oggi è difficile capire quale dei tre modelli sia stato pizzicato fuori dai cancelli del tracciato tedesco, ma gli indizi fanno risalire alla versione meno potente delle tre, la EQE43, poiché sotto la pesante mimetizzazione non compaiono quasi altre modifiche visive oltre alle pinze dei freni colorate nel classico giallo AMG.

Nuova Mercedes-AMG EQE: il dettaglio delle pinze freno gialle AMG

POCHE CERTEZZE SULLA DATA DEL DEBUTTO Purtroppo, attualmente sono davvero poche le indiscrezioni tecniche, più che altro si tratta di supposizioni, visto che da AMG non è ancora trapelato quasi nulla sul powertrain. Tuttavia, le ipotesi fanno pensare a una AMG EQE che potrebbe potenzialmente competere con una BMW M5 100% elettrica che, secondo voci non ufficiali, dovrebbe raggiungere una potenza prossima ai 1.000 CV. A semplice titolo di confronto, ricordiamo che la EQS AMG dovrebbe avere una potenza superiore ai 600 CV. Ma è sicuramente troppo presto per azzardare teorie su una EQE super sportiva, tanto più che la berlina normale, come accennato, non arriverà prima della fine del 2021, il che porterebbe il debutto della AMG almeno al 2022.  


TAGS: mercedes amg mercedes amg eqe amg eqe amg eqe 43 amg eqe 53 amg eqe 63 nuova amg eqe amg eqe foto spia