Pubblicato il 03/11/20

TRASFORMAZIONE Al SEMA 2020, la fiera dei prodotti aftermarket di Las Vegas, Mopar svela il concept di Jeep Gladiator Top Dog, versione progettata appositamente per gli appassionati di mountain bike. Ecco come si distingue, anche in video.

NEL BLUE Dipinto in colorazione K-9 Blue con dettagli neri, il pick-up è equipaggiato con presa d’aria laterale per il motore e luci ausiliarie, queste ultime posizionate proprio ai lati del cofano. Come ogni fuoristrada che si rispetti, Gladiator Top Dog dispone poi di kit di sollevamento da 5 cm, parafanghi personalizzati ''high-top'', cerchi in lega d’alluminio da 17” e pneumatici da off-road BF Goodrich KM3 da 37”. All’anteriore troviamo poi un paraurti rinforzato, gradini tubolari e un verricello della Warn.

ADVENTURE Il posteriore è indubbiamente la parte che ha subito maggiori modifiche. Al posto del consueto cassone è stato montato infatti un maxi-box, al cui interno è stato installato un frigorifero alimentato a batteria, una griglia elettrica per cucinare hot dog e cassetti a scomparsa per riporre strumenti e generi alimentari. Sul tetto sono stati collocati agganci porta-biciclette per alloggiare fino a due mountain bike. Sul retro trovano invece spazio una ruota di scorta, una tanica per il carburante e l’immancabile gancio di traino.

INTERNI I cambiamenti in abitacolo sono più modesti, per i rivestimenti interni Mopar ha scelto pelle Katzkin nera con cuciture a contrasto blu. Sono presenti anche finiture K-9 Blue che richiamano la colorazione esterna, copri pedali in acciaio inossidabile e tappetini per tutte le stagioni.

MOTORE Jeep Gladiator Top Dog è spinto da un motore Pentastar 3,6 litri V6 in grado di erogare fino 285 CV e 353 Nm di coppia. Abbinate al potente sei cilindri a V, una trasmissione automatica a otto rapporti e la trazione integrale. Nonostante Jeep Gladiator Top Dog sia solo un concept, buona parte dei componenti presenti su questa versione vengono venduti separatamente da Mopar e Jeep Performance Parts (JPP). Fra questi ricordiamo: il kit di sollevamento, i cerchi in alluminio da 17”, il verricello e i gradini tubolari. Che ve ne pare?


TAGS: jeep pickup jeep gladiator Jeep Gladiator Top Dog