Pubblicato il 12/08/20

EXTREME PICKUP Per andare lontano, più lontano ancora. Per fare del veicolo non più solo un mezzo di trasporto, ma anche una dimora mobile nella natura più ostile. Jeep Gladiator Farout una concept di pickup robusto, servizievole, dall'ampia autonomia di percorrenza e dalle soluzioni abitative mai così geniali. Per ora, solo un prototipo. L'indice di gradimento suggerirà ad FCA se ricavarne anche una special edition in serie limitata.

OFFROAD CAMPER Originariamente destinato a debuttare al Moab Easter Jeep Safari ad aprile 2020 (poi annullato causa emergenza COVID-19), Gladiator Farout prende le mosse da una concept precedente: Jeep Wayout, Moab Easter Jeep Safari 2019. Caratteristica principale è la tenda da tetto dispiegabile, compatta e personalizzata: dalle misure di 4,8 metri di lato e 2,3 metri in altezza, si apre e si ritrae in pochi secondi. E una volta disimballata, può ospitare comodamente fino a quattro persone.

Jeep Gladiator Farout
 
GLI INTERNI Gladiator Farout è equipaggiato del nuovo motore EcoDiesel V6 da 3,0 litri (in vendita negli USA a partire da settembre): 260 cv di potenza, 660 Nm di coppia, tecnologia stop-start di serie. Ormai lontano l'aspetto freddo e monocromatico di un pickup tradizionale: i caldi e invitanti interni rivestiti in legno sono caratterizzati da un'illuminazione soffusa, un frigorifero e una stufa completamente funzionanti, oltre a scaffali pensili, sedili integrati e spazio per i tavoli. Lo stile outdoor viene inoltre celebrato da rivestimenti in pelle blu scuro, cuciture arancioni e inserti dei sedili in flanella scozzese.

GLI ESTERNI Da fuori, Gladiator Farout si distingue invece per la carrozzeria in tinta ''Earl'', inoltre per i ganci di traino al portellone posteriore, infine molle e ammortizzatori Fox specifici. La sua robusta statura è enfatizzata da un kit di sollevamento da due pollici Jeep Performance Parts, cerchi opachi da 17 pollici, pneumatici offroad da 37 pollici, un paraurti in acciaio Gladiator Rubicon modificato. Il portapacchi integrato consente il trasporto di attrezzi aggiuntivi: a rimanere sui sentieri battuti, questo Gladiator si annoia.


TAGS: jeep pickup jeep gladiator jeep gladiator farout