Autore:
Marco Congiu

ECCOLA Dopo una lunga attesa, è stata ufficialmente presentata al pubblico la Hyundai i30 N TCR, vettura destinata a competere nel campionato di categoria. La cornice - suggestiva, senza dubbio – è quella del Nurburgring, sede della tappa tedesca del TCR e “vicina” alla base europea di Offenbach. Sviluppata sulla base della neonata i30 N, prima vettura di serie ad alte prestazioni del marchio coreano, la i30 N TCR riprende le colorazioni e le livree della “sorellina” i20 WRC di Neuville, Sordo e Paddon: largo spazio quindi allo Sky Blue, all’Active Red e allo Hyundai Blue.

UN PIZZICO DI ITALIA La Hyundai i30 N TCR è stata sviluppata da un pilota anto del nostro paese: Gabriele Tarquini. Ex Formula 1 e campione in diverse categorie a ruote coperte – ultima, in ordine di tempo, il WTCC nel 2009 – Tarquini ha sposato il progetto Hyundai TCR, portando in pista la i30 N durante la tappa di Misano. La vettura, conferma la casa, sarà consegnata ai team entro il mese di dicembre, per essere pronta sugli schieramenti di partenza per iniziare la stagione 2018.


TAGS: hyundai i30 n hyundai i30 n tcr