Autore:
Marco Rocca

BASTA 3 PORTE Dopo la 5 porte e la wagon, qualche anno fa sarebbe arrivata la variante 3 porte a completare la gamma di una berlina media. Oggi, invece, le Case puntano sulla berlina/coupé, un mix di praticità (grazie al portellone) e sportività. L'ultima arrivata è firmata Hyundai e si chiama i30 Fastback. Eccola al Salone di Francoforte 2017 insieme a tutte le novità dello stand Hyundai.  

SVILUPPO AL NURBURGRING La questione della sportività non passa solo dalla linea affusolata e da una coda sfuggente. Il comportamento stradale infatti è stato messo a punto niente meno che al Nurburgring dove ha sede il centro di sviluppo europeo Hyundai. Rispetto all’assetto della 5 porte, quello della i30 Fastback è stato abbassato di 5 mm, mentre le sospensioni sono più rigide del 15%

LE MISURE Come detto, però, da una berlina/coupé bisogna aspettarsi anche praticità e spazio. Subito le misure della Hyundai i30 Fastaback: 4,46 metri di lughezza (ovvero più 15 cm rispetto alla 5 porte) per un'altezza di 1,42 metri, cioè meno 25 mm rispetto al resto della gamma i30. Accedere al vano bagagli è semplice grazie al portellone che apre a un vano di carico ampio e regolare. Il frontale della i30 Fastback conserva il family feeling con le altre i30, ma con proporzioni che accentuano il piglio sportivo. Un esempio? La Cascading Grille è più bassa e più larga, così come sono inedite le prese d'aria e le luci diurne Led. 

PALETTE DI COLORI Per la nuova Hyundai i30 Fastback la Casa coreana ha scelto una gamma colori particolarmente ampia che include colori perlati come Stargazing Blue, Micron Grey e Phantom Black, e metallizzati Clean Slate Blue, Intense Copper, Moon Rock, Fiery Red, Platinum Silver, Ara Blue e White Sand oltre alle tinte pastello Engine Red e Polar White. 

QUI MOTORI E veniamo al capitolo propulsori. L'offerta parte da un 3 cilindri 1.0 da 120 cv o quattro cilindri 1.4 da 140 cv entrambi a benzina. Più avanti è prevista la versione a gasolio: un 1.6 da 110 o 136 cv. Quanto alle trasmissioni, tutti i motori, a parte il piccolo 1.000 benzina, sono abbinati a un manuale a 6 marce e possono avere il doppia frizione a 7 rapporti.

DOTAZIONE RICCA Particolarmente ricca la dotazione di sicurezza e di sistemi di assistenza alla guida: non mancano la frenata automatica d’emergenza, il rilevatore di stanchezza, l’attivazione automatica degli abbaglianti, il mantenimento di corsia e il cruise control adattivo con funzione stop & start. Per saperne di più, guarda il video live dal Salone di Francoforte


TAGS: hyundai hyundai i30 2017 hyundai i30 fastback hyundai francoforte 2017 interviste salone di francoforte 2017