Autore:
Matteo Gallucci

COLPO A SORPRESA In anteprima Hyundai ha svelato la Nuova Hyundai i10. La piccola city car della Casa coreana si è mostrata prima del lancio ufficiale che si terrà al Salone di Francoforte (IAA) 2019.

MADE IN EU Presente fin dal 2008 sul mercato europeo Hyundau i10 2020 viene progettata, sviluppata e costruita, come il modello precedente, in Europa. L’ultima arrivata punta tutto su un nuovo design particolarmente aggressivo, una dotazione completa e il meglio della Casa in termini di sistemi di sicurezza e connettività.

LASCIA IL SEGNO “La i10 è sempre stata uno dei nostri driver di successo, nonché di crescita, in Europa, e dimostriamo il nostro impegno nei confronti dei clienti che ricercano una city-car introducendo questa versione completamente nuova” – ha dichiarato Andreas-Christoph Hofmann, Vicepresidente marketing & prodotto di Hyundai Europa. “Nuova Hyundai i10 è il più recente esempio di come vogliamo portare a tutti le più avanzate tecnologie. La stiamo lanciando con il claim ‘Go Big’, che rimarca su ciò che proveranno i clienti scegliendo quest’auto senza compromessi – può sembrare piccola, ma lascia il segno!”

FUORI COM’È Il design dinamico di Nuova Hyundai i10 offre un contrasto tra superfici morbide e linee decise, con proporzioni ridefinite e di grande impatto. Rispetto alla versione precedente, Nuova i10 è più bassa di 20mm e più larga di 20mm, donando al modello un look energico e agile grazie anche alla possibilità di selezionare cerchi in lega da 16’’. La caratteristica griglia a nido d’ape della precedente i10 viene confermata però ora è più grande e incorpora le luci di marcia diurne. Al posteriore, due linee orizzontali interrompono la superficie liscia del portellone e si inseriscono all’interno del design dei fanali. Al laterale la larghezza viene enfatizzata da volumi triangolari, con le ruote ben distanziate per offrire massimo comfort nell’accesso della vettura e abitabilità. Il montante posteriore a forma di X è facilmente riconoscibile e distingue il modello attirando l'attenzione sul logo.

COLORI INEDITI Si può scegliere tra 10 colori diversi per la carrozzeria, di cui tre inediti: Dragon Red, Brass, Aqua Turquoise, Phantom Black, Polar White, Star Dust, Sleek Silver, Champion Blue, Tomato Red e Slate Blue. Le possibilità di personalizzazione – 22 in totale per gli esterni – vengono raggiunte grazie alla possibilità di aggiungere il tetto a contrasto (nero o rosso).

PAROLA DI DESIGNER “Il design di Nuova i10 combina elementi opposti, dalle linee morbide ai tratti più decisi, sia all’interno che all’esterno” – ha commentato Thomas Bürkle, chief designer allo Hyundai Design Center Europe. “I nostri designer hanno tratto inspirazione dai vestiti tecnici degli atleti, che contrappongono le forme naturali dei muscoli ai tessuti tecnici dalle linee affilate”.

DENTRO COM’È Gli interni di Nuova Hyundai i10 hanno un look giovanile e danno l’impressione di maggiore ampiezza con il disegno delle bocchette dell’aria che si estende fino alle portiere. Il pannello decorativo al centro della plancia, invece, è caratterizzato da una grafica 3d a nido d’ape, che si ripresenta nei pannelli delle portiere. La trama del rivestimento delle portiere riprende quello della plancia, e all’interno ci sono numerosi vani portaoggetti mentre sopra al cassettino del cruscotto è presente un vano contenitore aperto per ulteriore praticità. Per la nuova Hyunda i10 sono disponibili 4 colori per gli interni con la possibilità di scegliere le versioni a 4 o 5 posti.

BAGAGLIAIO La capacità standard del bagagliaio è di 252 litri, tra i migliori del segmento, mentre la minore altezza della soglia di carico (abbassata di 29mm rispetto al precedente modello) lo rendo ancora più accessibile. In più è presente il doppiofondo e i sedili reclinabili facilmente per una maggiore praticità d’utilizzo.

CONNESSA Hyundai vuole offrire con la nuova i10 un pacchetto di sistemi di connettività senza rivali sul mercato: tutte le funzioni sono integrate nello schermo touch da 8’’, il più grande del segmento A. Vengono supportati i protocolli di Apple CarPlay e Android Auto con la possibilità di di ricarica wireless per i propri smartphone. Su Nuova i10 è presente la propria piattaforma Connected Car compatibile con il sistema Bluelink. Così tramite una comoda app si possono controllare diverse funzioni dell’auto: è possibile cercare un punto di interesse (POI) o una destinazione e inviare i risultati della ricerca direttamente al navigatore satellitare dell'auto, con il vantaggio che la ricerca può essere salvata anche prima di salire a bordo. Utilizzando la funzione "Trova la mia auto" è disponibile la localizzazione a distanza del veicolo, ed è inoltre possibile effettuare la ricerca di informazioni aggiornate su parcheggi e benzinai più convenienti in zona. La piattaforma è disponibile solo in abbinamento al navigatore da 8’’ che per i primi 5 anni comprende l’abbonamento gratuito al I LIVE Services di Hyundai (informazioni su meteo, traffico e autovelox sempre aggiornate).

SICUREZZA Nuova Hyundai i10 presenta il più completo pacchetto di sicurezza del segmento A, con i sistemi della famiglia Hyundai SmartSense in linea con i migliori standard europei. Il sistema di Frenata Automatica di Emergenza (FCA) utilizza una camera frontale per riconoscere non soltanto i veicoli, ma anche i pedoni. Mentre la Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti li accende e spegne automaticamente per garantire i massimi livelli di visibilità sulla strada rilevando le auto che sopraggiungono. Optional il Mantenimento Attivo della Corsia, il Rilevamento della Stanchezza del Conducente e il Rilevatore dei Limiti di Velocità. Nonostante la lunghezza esigua Nuova Hyundai i10 è disponibile con la retrocamera che visualizza le immagini direttamente sul display centrale.

GAMMA MOTORI Per quanto riguarda il capitolo motori Nuova Hyundai i10 sarà disponibile al lancio con due motorizzazioni benzina: un 1.0 l MPI a tre cilindri da 67 CV e 96 Nm e un 1.2 l MPI a quattro cilindri da 84 CV e 118 Nm). Entrambi i motori sono selezionabili con il cambio manuale a 5 marce o un cambio manuale automatizzato (AMT), sempre a 5 marce, che grazie al peso contenuto risulta più efficiente di un tradizionale cambio automatico. Il sistema Idle Stop & Go (ISG) è di serie su tutte le versioni, e contribuisce a limitare consumi ed emissioni di CO2 aumentando l’efficienza del veicolo. I benefici sono evidenti soprattutto in città, dove il sistema spegne il motore ad ogni fermata, mentre contribuisce all’efficienza anche il coefficiente di resistenza all’aria che diminuisce rispetto al precedente modello (da 0.32 a 0.31). Nuova Hyundai i10 sarà inoltre disponibile con un ECO Pack, che includerà rapporti di cambiata rivisti, quattro posti e cerchi da 14’’ per un’efficienza ancora maggiore.


TAGS: hyundai hyundai i10 anteprima hyundai i10 2020