Pubblicato il 26/03/21

DALLA PANDA UN MINI SUV Se da noi gli ultimi arrivi sono stati Fiat Panda Sport (qui a confronto con Hyundai i10) e Lancia Ypsilon 2021 (eccone le novità), sfruttando la medesima piattaforma, Stellantis Mexico ha lanciato per il mercato locale Fiat Mobi 2021. Proposta come mini SUV, Fiat Mobi è il modello più economico della gamma FCA in Sudamerica. Tre i livelli di allestimento: Easy, Like e Treeking, con prezzi a partire da  poco più di 7.400 euro, al cambio attuale.

Fiat Mobi Easy 2021: il frontale

LA SCHEDA TECNICA Sotto al cofano di tutti e tre gli allestimenti troviamo il medesimo motore Fire a 4 cilindri da 1 litro di cilindrata, 69 CV a 6.000 giri e 92 Nm di coppia a 4.250 giri. Il cambio è manuale a cinque velocità e i consumi dichiarati parlano di 4,6 l/100 km. Fiat Mobi Easy, livello di ingresso della gamma, comprende come dotazioni di serie cerchi in acciaio da 14 pollici, maniglie porta nere, aria condizionata, volante regolabile in altezza, due airbag frontali, ABS, EBD, ancoraggi Isofix e sedili posteriori ribaltabili 40/60.

Fiat Mobi Like 2021, gli interni

ASSETTO RIALZATO Per 8.300 euro Mobi Like (foto sotto) alza l'asticella nel vero senso della parola, con un assetto per l'appunto rialzato fino ad avere 19 cm di altezza da terra. Con questo accorgimento il look incarna meglio lo spirito crossover, anche se la trazione rimane esclusivamente anteriore. Le ruote qui diventano di alluminio, ma sempre da 14 pollici di diametro, e la dotazione comprende sensori di parcheggio posteriori e specchietti laterali regolabili elettricamente con indicatori di direzione integrati. Uno schermo LCD da 3,5 pollici è stato aggiunto al quadro strumenti e l'infotainment da 7 pollici a centro plancia offre la connettività con Apple Carplay e Android Auto. Fa sorridere che dotazioni come alzacristalli elettrici anteriori e sbrinatore del lunotto arrivino solo con questo allestimento e non siano invece previsti sulla Mobi di livello base.

Fiat Mobi Like 2021

AL TOP DELLA GAMMA Il più caratterizzato in chiave offroad è l'allestimento top, ossia Fiat Mobi Trekking, che alllo step intermedio aggiunge fendinebbia anteriori, maniglie porta in tinta con la carrozzeria, mancorrenti sul tetto, modanature laterali nere,adesivi che richiamano i modelli Trailhawk di Jeep, ruote da 14 pollici e rivestimenti in tessuto per l'abitacolo specifici: con sedile lato guida regolabile in altezza e vani portaoggetti extra. Il tutto per poco meno di 9.150 euro. In questa versione, che vedete nella foto di apertura del servizio, il look è molto caratterizzato: non sarebbe vincente anche da noi?

 


TAGS: crossover mini suv fca suv compatto fiat mobi fiat moby