Special edition

Ferrari Roma Tailor Made, capolavoro di design...made in Japan. Video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 18/05/22

1 mese fa - One-off impreziosita da dettagli ispirati alla tradizione giapponese

Un esemplare unico nato in collaborazione con Cool Hunting impreziosito da raffinati dettagli ispirati alla tradizione giapponese

Devozione assoluta alla qualità, sintonia emotiva col cliente, abilità artigianale d’eccellenza che si tramanda di generazione in generazione. Valori che descrivono la cultura e la filosofia del design tutte italiane, ma che rispecchiano anche l'approccio di una comunità così lontana, ma per certi versi così affine, come quella giapponese. E proprio l'idea di mescolare in un solo prodotto il gusto, i materiali e le tecniche di design italiane e giapponesi è all'origine di un esemplare unico di Ferrari Roma nato dalla collaborazione tra il reparto Tailor Made del Cavallino e la rivista Usa Cool Hunting. Ammirala anche in video (vedi cover): che te ne pare?

BLU ORIENTE La tradizionale tintura giapponese indigo ha ispirato tutte le combinazioni di colori, in particolare il blu brillante degli esterni, sviluppato appositamente per questa one-off su base Roma e battezzato Indigo Metal. Con un raffinato approccio olistico, la stessa gamma cromatica è stata usata per collegare esterni e interni. La tonalità indigo si ritrova infatti anche nel tessuto Sakiori impiegato per gli inserti dei sedili e per i tappeti, oltre che per il cielo dell’abitacolo, accessorio per realizzare il quale sono state impiegate due pelli tinte in indigo realizzate a Kyoto: una in tinta unita che si adatta alla tavolozza dei colori dell’auto e l’altra dipinta a mano con il metodo Asai Roektsu che risale all’VIII secolo.

LA STORIA IN PUGNO Anche le maniglie interne delle porte della Roma sono ispirate al Paese del Sol Levante: rivestite di pelle nera intrecciata a mano, rappresentano un omaggio allo tsukami, l’antica arte di avvolgere le impugnature delle spade Katana. Gli iconici contenitori di rame per il tè realizzati dalla Kaikado, un’antica azienda a conduzione familiare di Kyoto, sono la fonte di ispirazione per la placcatura made in Japan che impreziosisce l’iconico cancelletto del cambio e le levette. Anche l’arco del doppio cockpit, i cerchi e il Kamon sono color rame.

VEDI ANCHE



ALLEGORICA Lo stemma realizzato ad hoc sulla targhetta di personalizzazione incastonata nel bracciolo centrale e sul battitacco è un “Kamon”, sigillo tramandato di generazione in generazione nelle famiglie giapponesi. Disegnato da Kyogen, rappresenta una ruota di un carro trainato da buoi (veicolo in voga tra gli aristocratici del periodo Heian, 794 – 1185), le cui otto razze ricordano i pistoni del motore V8 della Ferrari Roma. Il numero viene ripreso anche dalle otto creste d’onda che circondano la ruota quale simbolo di fortuna, forza e resilienza.

IN BELLA MOSTRA Prezzo? Non è dato sapere. Nel frattempo, la Ferrari Tailor Made Roma realizzata appositamente per Cool Hunting è esposta nello Showroom Ferrari Tailor Made durante la New York Design Week, in programma fino al 20 maggio.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 18/05/2022
Tags
Gallery
Listino Ferrari Roma
Allestimento CV / Kw Prezzo
Roma Roma 620 / 456 200.936 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Ferrari Roma visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Ferrari Roma
Vedi anche
Logo MotorBox