Autore:
Marco Rocca

LE BUONE MANIERE Quando una Ferrari si toglie il cappello è subito magia, c'è poco da fare. Esclusività a palate e un fascino che solo la Casa del Cavallino riesce a mettere nelle sue creazioni "aperte". 

SUPERFERRARI Perché il preambolo? Perché è notizia fresca fresca che nel corso del 2019 arriverà la Ferrari 812 Superfast Convertible o Superamerica (per citare un nome caro a Maranello). 

LA SOFFIATA L'uccellino che ha cantato sarebbe di quelli affidabili: il forum FerrariChat, ovvero una platea solitamente ben informata sulle mosse del Cavallino Rampante che negli anni ha sfornato più di una soffiata. Il render di X-TOM DESIGN è davvero intrigante, senza il tetto la linea della Superfast è ancora più intrigante. 

LA PRIMA VOLTA DEL V12 L'architettura del tetto dovrebbe essere quella della Ferrari Portofino T. Così facendo la 812 Convertibile (sempre chi si chiamerà così) sarebbe la prima Ferrari con il V12 anteriore a montare un tetto scomponibile rigido. L'azionamento sarebbe ovviamente elettrico, visto che parliamo di una granturismo ad altissime prestazioni. Nulla si sa, per ora, quanto ad un evenutuale incremento della potenza che forse sarà previsto. 


TAGS: ferrari ferrari 812 superfast ferrari 812 superfast convertibile