Logo MotorBox
Restyling

Nuove BMW Serie 2 ed M2 Coupé: più stile e potenza per il 2024


Avatar di Tommaso Marcoli , il 13/06/24

1 mese fa - La nuova BMW serie 2 coupé si presenta con un look aggiornato

BMW Serie 2 ed M2 2024: ecco come cambia la compatta tedesca
La casa tedesca presenta il restyling della Serie 2 coupé con nuove integrazioni estetiche e una gamma motori ampia che comprende anche il 6 cilindri

La BMW Serie 2 Coupé si è sempre distinta come un vero e proprio cocktail di piacere di guida, racchiuso in una forma compatta ed energica. Dall’imponente frontale con fari rotondi e griglia orizzontale, al cofano lungo con il suo power dome, ogni dettaglio è studiato per far battere il cuore agli appassionati di auto. Le superfici scolpite lateralmente, i passaruota muscolosi e il coperchio del bagagliaio con un air scoop vistoso, rendono la Serie 2 Coupé inconfondibile. Oggi debutta il restyling 2024, che aggiunge nuovi dettagli estetici e amplia la proposta di contenuti, ma senza andare a stravolgerne l'identità di compatta ad alte prestazioni. Ecco dove, come e cosa cambia.

COSA CAMBIA

Tanto per cominciare, il pacchetto M Sport è ora di serie e aggiunge un tocco ancora più dinamico. Prese d’aria extra-large, minigonne aggressive e una grembialatura posteriore con riflettori verticali e diffusore, tutto sembra voler gridare POTENZA. Anche la griglia del radiatore è rifinita in cromo perlato, mentre le minigonne e la parte inferiore della grembialatura posteriore ora risplendono nel colore del veicolo, con un diffusore in nero lucido a completare l’insieme. Per chi cerca ancora di più, la BMW M240i xDrive Coupé è la scelta perfetta. Con dettagli specifici come prese d’aria laterali nere lucide, spoiler anteriori e posteriori neri, e terminali di scarico trapezoidali, ogni aspetto è ottimizzato per la performance. Le calotte degli specchietti retrovisori in nero lucido aggiungono un ulteriore tocco di classe.

Nuova BMW serie 2: le proporzioni sono quelle di una compatta Nuova BMW serie 2: le proporzioni sono quelle di una compatta

COME SONO COLORATA La scelta dei colori per la nuova Serie 2 Coupé è altrettanto affascinante: due tinte unite e sette metallizzate, con le esclusive vernici BMW Individual Frozen Pure Grey e Frozen Portimao Blue. Per la prima volta, il Fire Red metallizzato e lo Skyscraper Grey metallizzato sono disponibili per questo modello a due porte, mentre lo Zandvoort Blue è riservato alla BMW M240i xDrive Coupé. A completare il look, tutte le varianti della Serie 2 Coupé montano cerchi in lega leggera M a razze sdoppiate da 18 pollici (19 pollici per la M240i xDrive). Se non bastasse, ci sono nuovi cerchi opzionali da 19 pollici disponibili in Jetblack o finitura Bicolore, e persino un design a Y per un tocco di esclusività.

Nuova BMW serie 2: la griglia non cambia Nuova BMW serie 2: la griglia non cambia

DENTRO LA SERIE 2: SPORTIVITÀ HI-TECH

Entrando nella nuova Serie 2 Coupé, si viene accolti da un ambiente che esalta l’esperienza di guida. Il tetto posteriore inclinato, la console centrale alta e le superfici del cruscotto e delle porte creano un’atmosfera avvolgente. Il rivestimento del padiglione in antracite del pacchetto M Sport aggiunge un pizzico di classe. La digitalizzazione è al centro degli interni, con il BMW Curved Display che domina la scena. Questo sistema comprende un Information Display da 12,3 pollici e un Control Display da 14,9 pollici, tutto basato sul BMW Operating System 8.5 con QuickSelect. La gestione del clima, dei sedili riscaldati e del volante è a portata di tocco o comando vocale, riducendo il numero di pulsanti e rendendo l’abitacolo più pulito e intuitivo.

Nuova BMW serie 2: gli interni integrano il nuovo sistema infotainment Nuova BMW serie 2: gli interni integrano il nuovo sistema infotainment

QUANTA LUCE L’illuminazione ambientale di serie offre nuove luci a cascata integrate nelle bocchette d’aria centrali, con nove mondi cromatici tra cui scegliere. Questa illuminazione è regolabile e memorizzata in un profilo personalizzato, influenzando anche il vano piedi, il vano portaoggetti e i contorni delle porte. Un’animazione di benvenuto e saluto accoglie i passeggeri, con un tappeto di luce e segnali luminosi per chiamate in arrivo e porte aperte. Il BMW Operating System 8.5 rende l’interfaccia ancora più intuitiva grazie a QuickSelect e al BMW Intelligent Personal Assistant, ora disponibile in nuove lingue. Il sistema di navigazione BMW Maps, di serie, offre un’inserimento delle destinazioni semplificato e ottimizzazioni per una guida precisa. Con l’optional BMW Live Cockpit Professional, la funzione Augmented View arricchisce la navigazione con informazioni in tempo reale direttamente sul display.

VEDI ANCHE



Nuova BMW serie 2: i prezzi non sono stati comunicati Nuova BMW serie 2: i prezzi non sono stati comunicati

MOTORI IN STILE BMW

La nuova BMW Serie 2 Coupé ha l'obiettivo di riconfermare il proprio concetto di guida sportiva con una gamma di motori molto ampia. Al vertice, troviamo il potente sei cilindri in linea da 3,0 litri che offre prestazioni vigorose. Con 374 CV e la trazione integrale intelligente, la BMW M240i xDrive Coupé scatta da 0 a 100 km/h in soli 4,3 secondi, numeri da vero cavallo di razza. La Serie 2 Coupé offre altre tre opzioni di motori a benzina a quattro cilindri e un robusto diesel da 2,0 litri. Al livello base, la BMW 218i Coupé sfoggia una unità con 156 CV, garantendo un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi, perfetta per chi cerca un equilibrio tra prestazioni e praticità. Passando al livello successivo, la BMW 220i Coupé, con i suoi 184 CV, brucia l'asfalto in 7,5 secondi per raggiungere i 100 km/h e promette una guida emozionante con consumi contenuti (6,9 - 6,4 l/100 km). E se desiderate un po' più di pepe, la BMW 230i Coupé con 245 CV vi farà raggiungere i 100 km/h in soli 5,9 secondi.

Nuova BMW serie 2: la m240i viene subito prima della M2 Nuova BMW serie 2: la m240i viene subito prima della M2

NON DIMENTICHIAMOCI DEL DIESEL Per chi preferisce il diesel, la BMW 220d Coupé combina potenza ed efficienza. Un 2.0 litri con 190 CV e tecnologia mild hybrid a 48 volt, questo motore offre un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi e un consumo di carburante molto basso (5,4 - 4,9 l/100 km). Ogni motore è abbinato a un cambio Steptronic a 8 rapporti, che promette una guida fluida e dinamica. Ma c'è di più: la BMW M240i xDrive Coupé, la BMW 230i Coupé, la BMW 220i Coupé e la BMW 220d Coupé sono dotate del cambio Steptronic Sport a 8 rapporti, disponibile invece come optional per la BMW 218i Coupé. Questa trasmissione offre passaggi marcia rapidi e precisi, con palette al volante per un'esperienza di guida più emozionante.

AL VERTICE SEMPRE LEI: LA M2

In cima alla gamma - e anche alle preferenze degli appassionati - c'è sempre lei: la M2. Modello che ha sempre saputo creare un mix che la rende unica nel suo segmento e che promette di scrivere un nuovo capitolo nella storia del marchio M. Progettata per eccellere sia su strada che in pista, grazie alla tecnologia del telaio perfettamente messo a punto e alle dimensioni compatte, la nuova BMW M2 è pronta a ri-conquistare gli appassionati della guida sportiva. Sarà prodotta nello stabilimento di San Luis Potosí in Messico, insieme alla nuova BMW Serie 2 Coupé, con una distribuzione in tutto il mondo a partire da agosto 2024. Si prevede che oltre il 40% delle vendite totali sarà registrato in Europa. Il motore sei cilindri in linea, aggiornato per questa nuova edizione, offre un’erogazione di potenza lineare e continua fino agli alti regimi, una caratteristica distintiva dei modelli M. La coppia massima di 550 Nm è disponibile tra 2.650 e 6.130 giri/min con il cambio manuale (sì, avete letto bene!), e raggiunge i 600 Nm con il cambio M Steptronic a otto rapporti con Drivelogic. La potenza massima è di 480 CV a 6.250 giri/min, con un regime massimo di 7.200 giri/min.

Nuova BMW serie 2: la sportiva M2 avrà ancora il cambio manuale Nuova BMW serie 2: la sportiva M2 avrà ancora il cambio manuale

TECNOLOGIA = PRESTAZIONI Ogni dettaglio della nuova BMW M2 è pensato per migliorare l’esperienza di guida. Le modalità di guida selezionabili tramite il menu M Setup permettono una risposta dell’acceleratore ancora più rapida e precisa, sia con il cambio automatico sia con il manuale. Il motore da 3,0 litri, simile a quello delle BMW M3 e M4, incorpora tecnologie avanzate come i turbocompressori mono-scroll, l'intercooler indiretto e la valvola wastegate a controllo elettronico. La tecnologia M TwinPower Turbo include anche iniezione ad alta precisione, fasatura variabile delle valvole VALVETRONIC e fasatura variabile degli alberi a camme Double-VANOS. Direttamente ispirato alle auto da corsa, il motore della M2 vanta un basamento rigido con costruzione a camera chiusa, un albero motore forgiato e leggero, alesaggi dei cilindri rivestiti in ferro spruzzato a filo e una testata con nucleo stampato in 3D. Tutti questi dettagli contribuiscono a una risposta immediata e a prestazioni eccellenti, sia su strada sia in pista.


Pubblicato da Tommaso Marcoli, 13/06/2024
Tags
Gallery
Listino BMW Serie 2 Coupé
Allestimento CV / Kw Prezzo
Serie 2 Coupé 218i 156 / 115 41.400 €
Serie 2 Coupé 220i 184 / 135 45.500 €
Serie 2 Coupé 218i M Sport 156 / 115 45.600 €
Serie 2 Coupé 220d 190 / 140 49.300 €
Serie 2 Coupé 220i M Sport 184 / 135 49.700 €
Serie 2 Coupé 230i 245 / 180 49.900 €
Serie 2 Coupé 220d M Sport 190 / 140 53.500 €
Serie 2 Coupé 230i M Sport 245 / 180 54.100 €
Serie 2 Coupé M240i 374 / 275 60.500 €
Serie 2 Coupé M240i xDrive 374 / 275 62.600 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della BMW Serie 2 Coupé visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni BMW Serie 2 Coupé
Vedi anche