RACING WAGON La Serie 3 versione "Arma Letale" deve ancora uscire dal suo bunker, in attesa che nuova BMW M3 esca allo scoperto i fan dell'Elica possono tuttavia sgranchirsi a bordo di M340i xDrive, da novembre 2019 anche in versione Touring. Si inizia con la "First Edition" e il suo speciale set di accessori. Astenersi ritardatari: solo 340 unità.

DA ZERO A CENTO Poiché nemmeno la nuova generazione di M3 non vestirà la carrozzeria wagon, BMW M340i xDrive Touring resterà con ogni probabilità la configurazione più sportiva della familiare. Esattamente come la berlina, il motore è il turbo benzina 6 cilindri in linea da 3 litri preparato dalla divisione M. L'identikit parla di 374 cv a 5.500 giri e di 500 Nm a 1.850 giri, valori incrociando i quali si ottiene un'accelerazione 0-100 km/h in 4,5 secondi, e una velocità massima di 250 km/h (ma solo perché a quell'altezza interviene il limitatore). D'obbligo, infine, il cambio automatico Steptronic Sport a 8 rapporti completo di funzione Launch Control.

AL PREZZO DI... Di matrice BMW Motorsport sono inoltre sospensioni, impianto frenante (dischi anteriori da 348 mm, posteriori da 345 mm) e blocco elettronico del differenziale posteriore. Altro? Speciali ammortizzatori idraulici anteriori limiteranno ulteriormente rollio e beccheggio, per un'esperienza di guida mai così piatta su una Serie 3 Touring. Prezzi ancora da comunicare: la soglia di partenza oltrepasserà i 70.000 euro.


TAGS: bmw station wagon bmw serie 3 touring 2019 bmw M340i Touring 2019