Pubblicato il 29/06/20

UNA BERLINA PULITA Le immagini di questo prototipo di BMW Serie 3, pizzicato mentre gira nei pressi del centro prove della casa di Monaco, riporta in bella evidenza, su tutti i lati, la dicitura “Electric Test Vehicle”, letteralmente veicolo elettrico di prova, a indicare la possibilità di un nuovo modello nella gamma della berlina tedesca.

BMW i3: visuale anteriore

IN ATTESA DI UN NOME Non esiste un nome ufficiale, e neppure un annuncio di BMW, ma l’ipotesi più accreditata è che possa chiamarsi i3, come la piccola due volumi uscita a metà 2013, e che uscirà presto di produzione. Del resto, la versione elettrica della X3 si chiama iX3, e se la i4 rimane, almeno nelle forme, più un modello concettuale che una vettura di serie, c’è da immaginare che il modello definitivo possa condividere molte parti con la Serie 4 Gran Coupé.

ELETTRICA AL 100% La conferma che si tratti di un’auto solo elettrica non deriva solo dalle scritte sulla carrozzeria, ma dall’assenza di tubi di scarico (che, per esempio, sono ben visibili anche sulla plug-in 330 e), e dalla ridotta luce sotto la carrozzeria per il peso delle batterie.

BMW i3: visuale laterale

LO STESSO MOTORE DELLA IX3 Le differenze di questa i3 rispetto alle varianti con motore termico dovrebbero quindi limitarsi alle caratterizzazioni di colore blu all’esterno, e qualche personalizzazione specifica all’interno legata alla presenza del solo motore elettrico. E a proposito di propulsore, l’ipotesi più accreditata è quella del medesimo powertrain della iX3, ossia un motore posteriore da 282 CV con un pacco batterie da 74 kWh, capace di regalare alla filante berlina un’autonomia di oltre 440 km nel test WLTP.


TAGS: bmw serie 3 auto elettrica foto spia bmw i3 tesla model 3