Pubblicato il 19/10/20

BOLIDE ELETTRICO Tutto confermato, la regina elettrica ad alte prestazioni dei Quattro Anelli si chiamerà Audi RS e-tron GT. La versione ''racing'' di e-tron GT, elegante coupé quattro porte dal taglio già di per sé sportivo, sarà il primo modello a zero emissioni a essere sviluppato interamente dalla divisione Audi Sport. Sarà messa in vendita, insieme a una versione e-tron GT “standard”. a partire dalla metà del prossimo anno. In origine, Audi aveva intenzione di lanciare la sua nuova BEV in occasione del Salone di Los Angeles 2020, ma la recrudescenza della pandemia ha costretto Ingolstadt a rivedere i suoi piani. La presentazione ufficiale è dunque slittata a inizio 2021.

Audi e-tron GT: dettaglio frontale

CUGINA DELLA TAYCAN Stando alle prime indiscrezioni, nuova RS e-tron GT sarà chiaramente contraddistinta da un profilo aerodinamico tagliente, con passaruota svasati e vistoso diffusore posteriore per creare ancor più deportanza alle alte velocità. Tetto e altre finiture saranno realizzati in fibra di carbonio, garantendo così un risparmio di peso non indifferente. Sottopelle Audi e-tron GT 2021, così come la più sportiva RS, si baserà sulla stessa piattaforma di Porsche Taycan. Nonostante Audi non abbia ancora rilasciato dettagli ufficiali e specifiche tecniche sulle caratteristiche del propulsore elettrico, è quasi certo che nuova e-tron GT utilizzerà una configurazione a triplo motore, mentre come sappiamo la Taycan dispone solo di due unità motrici.

MESSA A PUNTO SPECIALE Ad alimentare il powertrain di Audi RS e-tron GT sarà un pacco batterie da 95 kWh, in grado di dare energia ai due motori sull'asse posteriore e al propulsore all'anteriore. Il sistema torque vectoring controllerà la ripartizione di potenza e coppia sulle ruote posteriori per massimizzare agilità e maneggevolezza. Audi garantisce inoltre che la versione sportiva a tre motori potrà eseguire ''derapate controllate''. L'esclusiva messa a punto del telaio, le sospensioni riprogettate e un'altezza dal suolo estremamente ridotta consentiranno a RS e-tron GT di esprimere doti dinamiche davvero di prim’ordine.

Audi e-tron GT: interni

QUALCHE NUMERO Prendendo Porsche Taycan come punto di riferimento, ci si può aspettare che la potenza di Audi RS e-tron GT sia intorno ai 700 CV. Ciò consentirà all’auto di coprire lo 0-100 orari in circa 3 secondi. La grande batteria dovrebbe consentire un'autonomia di circa 400 chilometri con una singola carica, mentre la piattaforma è stata sviluppata per consentire ricariche rapide fino a una potenza massima di 270 kW. Tutte le versioni della e-tron GT saranno infine prodotte nello stabilimento Audi di Böllinger Höfe a Neckarsulm, dove viene costruita anche la R8. Per il momento non si conoscono informazioni su prezzi e data di uscita in Italia.


TAGS: audi audi e-tron gt Audi RS e-tron GT