Pubblicato il 05/01/2020 ore 09:00

ARRIVA ANCHE LA VERSIONE RS Quando è stata presentata al Los Angeles Auto Show del 2018, l’Audi e-tron GT era a uno stadio poco più che di prototipo. Una elegante quattro porte, ma di taglio sportivo, con due motori elettrici per 590 CV e una batteria da 96 kWh per un’autonomia di oltre 400 km e che sulla carta doveva dare filo da torcere alla Tesla Model S. Oggi, a due anni da quel lancio, la nuova e-tron GT sarebbe pronta per entrare in produzione, e il debutto potrebbe avvenire già quest’anno. Ma la vera chicca per i più affamati di prestazioni è che arriverà anche una e-tron GT RS, ovvero la versione high performance realizzata dalla Casa dei Quattro Anelli.

Nuova Audi e-tron GT: arriverà anche la vesione high performance RS

UNA HIGH PERFORMANCE 100% EV Ultimamente Audi ha dedicato molte risorse alle sue versioni ad alte prestazioni con motore a combustione e mild-hybrid, per esempio A3, S3 e RS3 oppure A6, S6 Avant e RS6 Avant, fino all’ultimo gioiello (in ordine di tempo), il SUV coupé RS Q8 da 600 CV e 305 km/h di velocità massima. Dopodiché, la Casa tedesca ha concentrato gli sforzi sull’elettrificazione della sua gamma, così anche la e-tron GT – 100% EV – si ricaverà di diritto uno spazio nel microcosmo Audi Sport.

SEPARATE ALLA NASCITA La vettura elettrica Audi condividerà il pianale con la Porsche Taycan, quindi, la versione RS potrebbe superare di slancio i 600 CV erogati dai due motori elettrici. Audi deve ancora sciogliere qualche riserva sulla potenza effettiva poiché la granturismo Porsche è disponibile con potenze di 530 CV (4S), 680 CV (Turbo) e 760 CV (Turbo S), ma è probabile che le versioni standard della e-tron GT siano collocate sotto la Taycan 4S per rendere l’Audi un po’ più economica. Sia e-tron GT sia Taycan usano un pacco batterie da 800V per un'autonomia superiore ai 400 km e un peso grossomodo uguale.

Nuova audi e-tron GT: il frontale molto distintivo della elettrica Audi

SICUREZZA, LUSSO, CONNETTIVITÀ AL TOP L’abitacolo offrirà spazio e comfort per quattro passeggeri e, naturalmente, sarà ad elevato tasso di tecnologia, lusso e connettività. Oggi internet viaggia su quattro ruote e la e-tron GT (e GT RS) disporrà di tutti i sistemi di assistenza alla guida più evoluti. L’interfaccia di gestione della vettura e dell’infotainment sarà fornita dai display con feedback aptico di ultima generazione e non mancherà la strumentazione virtual cockpit, marchio di fabbrica di casa.

Nuova Audi e-tron GT: l'abitacolo lussuoso e super connesso

ARRIVA FRA MENO DI UN ANNO Per il debutto della nuova Audi e-tron GT bisognerà aspettare ancora un po’, infatti è stato scelto il palcoscenico del Salone dell’Auto di Los Angeles 2020 che aprirà i battenti dal 20 al 29 novembre. Rumors dalla Germania danno per certo l’esordio delle versioni standard ed S, mentre per la e-tron GT RS bisognerà attendere qualche mese in più. Sarà tempo ben speso, visto quanto promesso (e mantenuto…) dalla gemella, top di gamma Porsche.


TAGS: audi audi e-tron nuova audi e-tron audi e-tron gt 2020 nuova audi e-tron gt