Pubblicato il 19/01/21

E SIAMO A DIECI Ve l’avevamo annunciato all’inizio di dicembre, e così è: sono aperti gli ordini per le versioni PHEV (ibride plug-in) di Audi Q3 e Q3 Sportback, il SUV compatto della casa di Ingolstadt, rafforzando ulteriormente l’impegno del gruppo tedesco verso una mobilità più pulita, senza per questo rinunciare a comfort e prestazioni. Con l’arrivo delle due crossover, arrivano a dieci le versioni ricaricabili della gamma Audi, dalla A3 Sportback (qui nella sfida con Mercedes Classe A) all’ammiraglia A8, passando per A6 e A7, e poi i SUV Q5, Q7 e Q8.

Audi Q3 e Q3 Sportback PHEV

COME CAMBIA (DENTRO E FUORI)

Audi Q3 Sportback PHEV, visuale laterale

Rispetto ai modelli con motore termico (e mild hybrid), il Q3 plug-in (anche nella variante coupé Sportback) ha un assetto rialzato da terra di 10mm per meglio ospitare le batterie nel pianale, sotto il divano e il bagagliaio. La luce da terra, infatti, rimane invariata.

TECNOLOGIA A BORDO Con la app myAudi è possibile sfruttare alcuni dei servizi connessi dell’auto direttamente sul proprio smartphone: controllare lo stato della batteria e l’autonomia dell’auto, avviare i processi di ricarica, programmare il timer, monitorare i consumi e gestire la preclimatizzazione. Il sistema di infotainment è il MIB 3 già visto sulle altre Q3, arricchito di una serie di schermate e funzioni specifiche per il powertrain ibrido, dalla scelta della modalità di guida alla visualizzazione dei consumi di corrente e di benzina.

Audi Q3 Sportback PHEV, il display centrale

BAGAGLIAIO PIÙ PICCOLO La batteria toglie un po’ di volume utile nel bagagliaio, che passa dai 530 litri dei modelli con motore termico ai 380 di queste versioni. Con gli schienali dei sedili abbassati, il valore massimo passa da 1525 (1400 per Q3 Sportback) a 1.375 litri (1.250 litri per Q3 Sportback). Il divano può comunque scorrere longitudinalmente di 13 cm.

IL MOTORE

Come per gli altri modelli plug-in del gruppo Volkswagen (di cui Audi fa parte), anche Q3 e Q3 Sportback montano il 1.4 TFSI turbo benzina da 150 CV e 250 Nm di coppia, abbinato a un propulsore elettrico da 116 CV e 330 Nm di coppia, per una potenza combinata di 245 CV e 400 Nm. Il cambio è il “solito” doppia frizione DSG a sei rapporti. Le prestazioni sono adeguate alle potenze in campo: la velocità massima è di 210 km/h (140 km/h in modalità solo elettrica), mentre lo scatto 0-100 km/h è coperto in 7,3 secondi. I consumi, nel ciclo combinato WLTP, sono di 1,6-2,1 litri ogni 100 km (1,7-2 per la versione Sportback), con emissioni di 37 g/km di CO2 (38 per la coupé).

BATTERIA E AUTONOMIA

Audi Q3 PHEV, visuale di 3/4 anteriore

Invariato anche il blocco accumulatori, che ospita una batteria dalla capacità utile di 13 kWh, capace di garantire un’autonomia di 50 km in modalità puramente elettrica. Derivato invece dalla più sofisticata e-tron il sistema di recupero dell’energia in frenata: il motore elettrico si occupa delle decelerazioni più lievi, mentre quelle di media intensità (oltre gli 0,3 g) sono gestite con l’ausilio dei freni. Di serie, a bassa andatura, l’avvisatore acustico per pedoni e ciclisti.

COME RICARICARE

Audi Q3 PHEV, la ricarica alla colonnia

Le batterie possono essere ricaricate da casa con la tradizionale presa domestica (e potenza massima fino a 3,6 kW) oppure con un impianto trifase da 400V: il tempo necessario per tornare al 100% di carica è di circa quattro ore. Chi preferisce ricaricarsi alle colonnine pubbliche può invece sfruttare il servizio Audi e-tron Charging Service che permette di accedere alle colonnine pubbliche di tutta Europa con un unico contratto e un’unica card. Ne parliamo più in dettaglio nel nostro speciale sulla ricarica delle auto elettriche.

Audi Q3 PHEV, visuale di 3/4 posteriore

OFFERTA PER CASA Audi propone anche un’offerta in collaborazione con Alpiq e AGN Energia, dedicata a chi invece preferisce ricaricare l’auto a casa, con un pacchetto che prevede un sopralluogo gratuito, il preventivo lavori per l’installazione della wallbox Audi, e la tariffa flat easy home charging a 110 euro al mese (IVA e imposte escluse) per una fornitura di energia da fonti rinnovabili sino a 5.000 kWh in 12 mesi, per una spesa quotidiana di 4,40 euro, che permette di avere tutti i giorni l’auto carica al 100%, e potersi così muovere senza consumare benzina.

ALLESTIMENTI E PREZZI

Audi Q3 TFSI e: gli interni

Audi Q3 e Q3 Sportback sono offerti negli allestimenti base, Business (Business Plus per Sportback) e S line edition. Di serie per tutti la frenata automatica d’emergenza, il mantenimento della corsia di marcia e il monitoraggio dell’angolo cieco. L’arrivo nelle concessionarie è previsto per il prossimo mese di marzo. Prezzi a partire da 47.900 euro per Audi Q3 TFSI e, e da 50.900 euro per Audi Q3 Sportback TFSI e. Tutti i modelli beneficiano degli incentivi statali di seconda fascia, che prevedono fino a 6.500 euro in caso di rottamazione.
 


TAGS: incentivi plug-in phev Audi Q3 TFSI e Audi Q3 Sportback TFSI e