ALFA ROMEO GIULIA 2021 A poche ore dalla prima uscita pubblica del MY 2020 di Alfa Romeo Giulia iniziano a circolare le prime ipotesi di come potrebbe essere la prossima versione. Sarà perché nel 2020 la berlina del biscione non presenta grandi modifiche rispetto al modello precedente o perché la moda dei rendering è ormai dilagante, le prime immagini non si sono fatte attendere. Tra chi ipotizza una ispirazione ad Alfa Romeo Tonale e chi suggerisce un cambio radicale, magari trasformando la nuova Giulia 2021 in una station wagon. 

TONALE Da un lato, viene abbastanza spontaneo immaginare per la Giulia del futuro un frontale ispirato al nuovo SUV compatto Alfa Tonale, specie per la fascia anteriore e i fari full-LED. Lo ha così rappresentato, tra gli altri, l'esperto di fotoritocco Salvatore Lepore, autore dei rendering di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2021 che vedete in questo articolo. I rendering, caricati anche su Instagram sulla pagina leporsal78, ritraggono la berlina italiana con modifiche al frontale e al posteriore, dove compaiono gruppi ottici sottili e grintosi.

Alfa Romeo Giulia 2021 rendering

E SE FOSSE STATION WAGON? Prima del debutto in Cina, un documento di FCA Nord America aveva svelato le novità di Giulia e Stelvio 2020 in anteprima, display touch da 8.8 pollici di serie, guida autonoma di livello due e interni rinnovati in testa. Gli esterni, però, non sembrano aver subito alcuna modifica, lasciando campo libero agli appassionati per sbizzarrirsi. Da più parti in passato ci si è chiesti se non avrebbe avuto più successo una Giulia station wagon, visto che questa carrozzeria -tranne, forse, in Cina- continua ad avere maggiore successo della berlina. Perché quindi non ipotizzare un prossimo restyling più profondo proprio in questa direzione? 

ARRIVA NEL 2021 O 2023? Sebbene il piano industriale di FCA volesse la nuova Alfa Giulia in uscita nel 2021, l'annunciata fusione con PSA potrebbe sparigliare le carte. L'Alfa GTV, variante coupé della Giulia, è già stata stralciata e così pure l'erede della gran turismo Alfa Romeo 8C. Anche il maxi SUV di segmento D non si farà più e non è escluso che la risposta del pubblico, particolarmente  quello cinese, all'aggiornamento appena presentato, possa guidare il nuovo gruppo industriale verso scelte che richiederanno tempi più lunghi. In altre parole, già circolano rumors che suggeriscono per la nuova Alfa Romeo Giulia un arrivo sul mercato nel 2023. Quanto sono fondati? Cercheremo di scoprirlo...


TAGS: nuova alfa romeo giulia alfa romeo giulia alfa romeo giulia 2021 alfa giulia restyling alfa giulia facelift