GIULIA E STELVIO 2020 Su internet fa capolino una foto che ritrae gli interni delle nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020 mentre un documento inedito fa il punto sulle migliorie tecniche ed estetiche. Un documento che, stando alle informazioni che si rincorrono sul web, arriverebbe direttamente da FCA Nord America e riporta molte delle nuove caratteristiche delle Alfa 2020.

LE NOVITÀ Scopriamo innanzitutto che lo schermo da 6.5 pollici dell’attuale sistema di infotainment sarà sostituito da un display touch da 8.8 pollici di serie. Lo stesso documento riporta anche di una grafica migliorata, di nuove funzionalità e della presenza, di serie, di nuovi sistemi di assistenza alla guida, avviso di collisione frontale compreso. Si menziona poi la presenza di guida autonoma di livello due. Si tratta, di fatto, del cruise control adattivo combinato con dispositivo per il mantenimento della corsia: una tecnologia in linea con l'offerta attuale e comparabile, sempre secondo quanto stcritto sul documento, "all'autopilot di Tesla".

INTERNI E SERVIZI L'acquisto delle Alfa Giulia e Stelvio MY 2020, inoltre, pare comprenderà un abbonamento di un anno alla radio satellitare SiriusXM e un anno di accesso ai servizi connessi di FCA: un'informazione, questa, che potrebbe essere esclusiva del mercato USA. A giudicare dall'immagine qui sotto sembrerebbe poi che in Alfa si siano impegnati per accorciare le distanze con le principali competitor Bmw e Mercedes, ancora superiori in termini di qualità degli interni. Ecco come appaiono i nuovi interni di Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio la foto del cambio

IL CAMBIO Nuovi sarebbero il volante, la parte centrale della plancia, il bracciolo e il quadro strumenti, stando al documenti: le foto trapelate, però, riguardano il cambio e la prima cosa che salta all'occhio è la nuova mascherina in plastica del cambio, che parrebbe di migliore qualità. Il pulsante del freno di stazionamento elettronico, infine, è stato spostato verso l’alto, accanto alla leva del cambio per un design più ordinato. 

MIGLIORAMENTI ESTETICI E DI COMFORT Stando a quanto riportato nel foglio di FCA Nord America, per Alfa Romeo Stelvio e Giulia 2020 saranno disponibili due nuove opzioni di colore chiamate Anodized Blue e Lunare White. La voce riduzione NVH (Noise, Vibration, Harshness) ci parla di un confort migliorato attraverso la diminuzione di rumori e vibrazioni, mentre in favore della semplificazione pare che le configurazioni disponibili verranno ridotte del 90%.

CHE COSA NON CAMBIA Quello che il documento trapelato negli USA non svela è l'elenco di versioni e motorizzazioni, che in mancanza di ulteriori informazioni potrebbe rimanere pressoché invariato. In Italia le cose potrebbero essere differenti, ma ricordiamoci che Giulia e Stelvio 2020 non dovrebbero essere (il condizionale è ancora d'obbligo) né nuovi modelli né veri e propri facelift, ma piuttosto semplici "Model Year". Se le nostre supposizioni sono esatte, e in attesa di conferme, l'aspettativa è che versioni e prezzi subiranno ben poche modifiche rispetto all'attuale. Staremo a vedere. 

 


TAGS: alfa romeo stelvio 2020 alfa romeo giulia 2020 interni alfa romeo giulia interni alfa romeo stelvio