Autore:
Lorenzo Centenari

TONALE LEAKS Tra il dire e il fare c'è di mezzo il concept, e anche l'edizione di Alfa Romeo Tonale che popolerà i concessionari nel 2021 (improbabile che la scadenza venga anticipata) si allontanerà in qualche misura dal prototipo visto a Ginevra il marzo scorso. È la riflessione che matura dopo che sul web sono spuntate alcune foto di un Tonale leggermente differente dal modello da salone. Qua sotto, eccone una. Tra le immagini anche un'inedita ripresa degli interni. 

APRI GLI OCCHI Le immagini sono comparse sul profilo Instagram di CochesSpias, portale iberico cui spetta la paternità di questo scoop, e grazie al quale ora apprendiamo come (presumibilmente) cambierà Alfa Tonale lungo il percorso che lo guiderà fino alla produzione in grande serie. Il frontale perderebbe dunque i caratteristici fari taglienti della concept ginevrina, in favore di proiettori di forma leggermente più tradizionale e regolare. Per il resto, nel musetto il primo Suv compatto del Biscione conserva sia le medesime proporzioni, sia altri dettagli sportivi come calandra e prese d'aria a nido d'ape. In gallery, il confronto è ancor più chiaro.

BUONA LA PRIMA Dalle foto spia non registriamo invece evoluzioni significative ai lati del veicolo: di Tonale cambia semmai la forma e la superficie degli specchi retrovisori esterni, ma dopotutto conservare specchietti tanto minuscoli avrebbe cozzato con le norme di omologazione, quindi nessuna sorpresa. Al posteriore, infine, stesso layout dei gruppi ottici, ma ancora una volta di maggior spessore. A noi piace lo stesso. E a voi?

GLI INTERNI Oltre alle prime foto esterne del modello di serie sulla pagina Instagram di Alfa Romeo Italia è spuntata una prima immagine degli interni della Alfa Romeo Tonale. Prendendo a paragone il cruscotto della Alfa Giulia e della Alfa Stelvio, le modifiche più sostanziose riguardano il quadro strumenti completamente digitale. A cambiare in realtà è proprio la forma della plancia: con lo schermo del sistema di infotainment non più intergrato, infatti, perde la sua caratteristica forma ondulata. C'è anche del potenziale guadagno, però: a beneficiare della nuova configurazione "a sé stante" saranno infatti le dimensioni dello schermo

Alfa Romeo Tonale: la prima foto degli interni


TAGS: alfa romeo foto spia suv compatti alfa romeo tonale