Prova video

Skoda Karoq 2022: ecologico, efficiente e tecnologico. La prova video


Avatar di Dario Paolo Botta , il 07/04/22

1 mese fa - Skoda Karoq 2022: è tempo di rinnovamento per C-SUV boemo. Video

Dopo 4 anni per Karoq è tempo di rinnovarsi. Oltre ad alcuni dettagli estetici, cambiano tecnologia di bordo e motorizzazioni. Video

Dunque, facciamo un piccolo riassunto: nel 2017 Skoda presenta Karoq, un SUV di segmento C che prende il posto della celeberrima Skoda Yeti (qui la nostra prova su strada). Le premesse sono convincenti: piattaforma MQB, spazio e praticità a volontà e vendite che da ormai quattro anni la collocano saldamente sul podio dei modelli Skoda più venduti. Nel 2022 l’obiettivo è consolidare il trend: il crossover boemo va sotto i ferri regalandosi un ritocchino estetico equilibrato, che non stravolge le forme ma introduce contenuti più moderni.

COME CAMBIA?

Facciamo subito chiarezza: l’aggiornamento 2022 di Karoq (qui il nostro approfondimento dedicato) va solo a ottimizzare un quadro che si era già dimostrato molto completo. Sul frontale compare una griglia più allungata, debuttano i fari full-LED Matrix e all’interno c’è spazio per nuovi rivestimenti realizzati con materiali sostenibili. Fatte queste premesse, uno degli aspetti più interessanti di Karoq 2022 riguarda le motorizzazioni: cinque propulsori efficienti della generazione EVO made in Volkswagen. Due Diesel e tre benzina con potenze che spaziano da 110 CV fino 190 CV. Il più grintoso - il 2.0 TSI 190 CV - è riservato a Karoq Sportline ed è disponibile esclusivamente con la trazione 4x4. Il 2.0 TDI gasolio 150 CV invece lo si può avere con trazione anteriore o integrale. Niente elettrificazione: su Karoq 2022 non è ancora tempo di pensare agli elettroni, anche se sono convinto che un mild o un plug-in hybrid in gamma avrebbero fatto sicuramente comodo.

Skoda Karoq SportLine 2022 Skoda Karoq SportLine 2022

ABITABILITÀ DA C-SUV

Dimensioni, spazi e volumi restano invariati. Con i suoi 4,39 metri di lunghezza Karoq si conferma molto spaziosa, con un abitacolo particolarmente ampio che ben si presta ad accogliere fino a 5 occupanti. Ma la primissima sensazione una volta salito a bordo è quella di una spiccata solidità costruttiva. Mi convincono in particolare i sedili: quelli anteriori sono ben avvolgenti, e oltre ad avere una profilatura contenitiva dispongono di rinforzi nella zona delle spalle. Una soluzione che difficilmente si trova su auto di questa categoria. Non sfigurano al tatto neppure gli accostamenti dei materiali . Seppur con qualche economia qua e là, tutto l’abitacolo ripropone un mix equilibrato di simil-pelle e plastica. Il vero colpo di genio, però, sta nella seconda fila: grazie al sistema VarioFlex (disponibile su richiesta) è possibile dividere il divanetto posteriore con frazionamento 40:20:40 facendo scorrere le poltrone laterali. Il bagagliaio può così passare da un minimo di 588 a 1.605 litri con schienali ripiegati o 1.810 litri con sedili completamente rimossi. Tanto spazio, tanta praticità ma anche parecchi accorgimenti furbi.

Skoda Karoq SportLine 2022: interni Skoda Karoq SportLine 2022: interni

ACCESSORI SIMPLY CLEVER

Lo ammetto: sono proprio questi piccoli accessori che mi stampano un sorriso ogni volta che metto piede su una Skoda. Parlo del vano porta ombrello sotto il sedile, delle reti per bloccare il carico nel bagagliaio, del raschietto del ghiaccio nello sportello del carburante, del gancio di traino retrattile e del tappo del liquido lavavetri a imbuto. Beh, più ''clever'' di così Karoq 2022 non potrebbe essere (qui la nostra prova della M.Y. 2019). A mio parere resta sempre ben bilanciato il mix fra analogico e digitale dell’infotainment (di terza generazione). Il clima automatico tri-zona (optional) si regola attraverso pomelli a centro plancia, mentre tutto il resto si controlla dallo schermo principale touch da 9,2 pollici. A questo si affianca un quadro strumenti digitale completo e riconfigurabile da 8 oppure da 10,25 pollici. Ottimo anche il feedback dei tasti al volante: sono ben disposti e lavorano in sinergia con l’assistente vocale Laura, una segretaria digitale sveglia e reattiva!

VEDI ANCHE



Skoda Karoq SportLine 2022: divanetto posteriore Skoda Karoq SportLine 2022: divanetto posteriore

IMPRESSIONI DI GUIDA

Per questa prova mi sono messo al volante della versione 2.0 TDI EVO SCR 4x4. Si tratta della motorizzazione Diesel più potente a listino, declinata nell’allestimento più ricco e completo, lo SportLine. Sotto il cofano il quattro cilindri a gasolio eroga 150 CV di potenza per 360 Nm di coppia. Si tratta di un motore consistente e ancora attuale, in linea con le normative antinquinamento Euro 6d. Velocità massima di 204 km/h orari e 0-100 coperto in 8,7 secondi. Qui ho a disposizione la trazione integrale e un cambio automatico DSG sette rapporti. Volendo cimentarsi nell’off-road (con le dovute cautele, anche se l’auto ha comunque una discreta altezza da terra, 169 mm), Karoq mette a disposizione anche un tasto dedicato per il fuoristrada. Attivandolo noto che l’acceleratore è meno sensibile, mentre l’ABS si fa più incisivo. Nelle discese più ripide arriva in aiuto anche l’Hill-Descent Assist.

Skoda Karoq 2022: posteriore Skoda Karoq 2022: posteriore

IN SCIOLTEZZA Su strada invece Karoq si fa apprezzare per la posizione di guida ben rialzata con il ''dieselone'' che è sempre presente, con una risposta pimpante non appena sfioro l’acceleratore. In generale si viaggia comodi, con pochi rumori e vibrazioni, il che mi fa apprezzare un discreto comfort di marcia, con l’auto che si lascia guidare senza difficoltà. Ad aiutarmi c’è poi il Dynamic Chassis Control con regolazione elettronica adattiva delle sospensioni e sterzo progressivo. Un optional consigliatissimo da 1.020 euro, capace di fare la differenza. Il DCC si comanda da un tasto dietro la leva del cambio e regola l’ammortizzazione e la sterzata a seconda del profilo scelto fra Normal, Eco, Comfort, Sport, Individual e Snow. Sul fronte dei consumi, il 2.0 TDI 150 CV è sempre poco assetato: viaggiando senza strafare il computer di bordo mi indica un consumo medio a fine prova di 5,8 l/100 km.

ADAS, VERSIONI E PREZZI

Su tutte le versioni sono di serie la frenata automatica d’emergenza, l’avviso di uscita dalla corsia e il cruise control adattivo, mentre i pacchetti optional dei sistemi ADAS garantiscono la guida assistita di livello 2 con il mantenimento attivo della corsia di marcia e il monitoraggio dell'angolo cieco. Gli allestimenti di Karoq 2022 sono quattro: Ambition, Executive, Style e Sportline. Si parte dai 27.000 euro della 1.0 TSI tre cilindri benzina manuale 6 marce Ambition e si arriva ai 40.600 euro della top di gamma SportLine 2.0 TDI 4x4 con cambio DSG 7 rapporti che ho provato oggi.

Skoda Karoq SportLine 2022: motore Skoda Karoq SportLine 2022: motore

SCHEDA TECNICA SKODA KAROQ 2022 2.0 TDI EVO SCR 4X4

Motore 2.0 TDI EVO SCR 4 cilindri
Potenza 150 CV @3.000 - 4.200 giri/min.
Coppia massima 360 Nm @1.600 - 2.750 giri/min.
Prestazioni Velocità massima 204 km/h | 0-100 km/h in 8,7 secondi
Trazione Integrale
Cambio Automatico DSG 7 rapporti
Dimensioni 4,39  x 1,84 x 1,6 m
Passo 2,64 m
Posti 5
Peso in ordine di marcia  1.607 - 1.620
Bagagliaio  Da 521 (588 con VarioFlex) a 1.630 (1.801 con VarioFlex) litri 
Consumi (misto WLTP) 5,5 - 6,2 l/100 km
Emissioni CO2 (WLTP) 145,3 - 161,8 g/km
Prezzo A partire da 36.200 euro

Pubblicato da Dario Paolo Botta, 07/04/2022
Tags
Gallery
Listino Skoda Karoq
Allestimento CV / Kw Prezzo
Karoq 1.0 TSI 110 CV Ambition 110 / 81 27.200 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV Ambition 150 / 110 28.850 €
Karoq 1.0 TSI 110 CV Executive 110 / 81 29.300 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV Ambition 115 / 85 30.150 €
Karoq 1.0 TSI 110 CV Style 110 / 81 30.400 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV DSG Ambition 150 / 110 30.650 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV Executive 150 / 110 30.950 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV Ambition 150 / 110 31.850 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV DSG Ambition 115 / 85 31.950 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV Style 150 / 110 32.050 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV Executive 115 / 85 32.250 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV DSG Executive 150 / 110 32.750 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV Sportline 150 / 110 33.250 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV Style 115 / 85 33.350 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV DSG Style 150 / 110 33.850 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV Executive 150 / 110 33.950 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV DSG Executive 115 / 85 34.050 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV Sportline 115 / 85 34.550 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV Style 150 / 110 35.050 €
Karoq 1.5 TSI ACT 150 CV DSG Sportline 150 / 110 35.050 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV DSG Style 115 / 85 35.150 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV 4x4 DSG Ambition 150 / 110 36.200 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV Sportline 150 / 110 36.250 €
Karoq 2.0 TDI SCR 115 CV DSG Sportline 115 / 85 36.350 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV 4x4 DSG Executive 150 / 110 38.300 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV 4x4 DSG Style 150 / 110 39.400 €
Karoq 2.0 TSI 190 CV 4x4 DSG Sportline 190 / 140 39.660 €
Karoq 2.0 TDI SCR 150 CV 4x4 DSG Sportline 150 / 110 40.600 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Skoda Karoq visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Skoda Karoq
Vedi anche
Logo MotorBox