IDENTIKIT La prova della settimana vede come protagonista Skoda Karoq Scout; un allestimento particolarmente adatto a chi vuole avventurarsi tra strade bianche e leggero off-road. Rispetto alla versione “standard” aggiunge una corazza invisibile che protegge motore e trasmissione oltre alla trazione 4x4 di tipo Haldex e al kit estetico formato da paracolpi anteriori/posteriori, minigonne, barre portatutto di colore grigio satinato e un fascione in plastica nero per i passaruota.

COMPATTO MA SPAZIOSO Le sue dimensioni sono da vero SUV compatto con una lunghezza pari a 4,38, larghezza di 1,84 e altezza di 1,62 metri. Il tunnel centrale ruba spazio al quinto passeggero che siede nel mezzo del divano posteriore così da far preferire i viaggi in quattro persone che avranno tutto lo spazio necessario anche per i loro bagagli: 521 litri standard fino a 1.630 abbattendo i sedili della seconda fila.

 TECNOLOGIA A BORDO Il sistema d’infotainment dell’auto in prova propone il top di gamma con display in vetro da 9,2 pollici davvero scenografico e offre collegamento alla rete LTE per fare da hot-spot in viaggio. Il quadro strumenti, optional, è completamente digitale grazie al Digital Cockpit (la Karoq è stata la prima Skoda ad adottarlo). In questo caso il display da 10,25 pollici può essere impostato secondo quattro diversi profili d'uso. Si passa dalla visualizzazione classica, in cui tachimetro e contagiri lasciano libera una piccola porzione dello schermo al navigatore o alla riproduzione musicale, a una modalità semplificata, con le sole indicazioni utili in viaggio. Oppure si può optare per dedicare la massima parte dello spazio alla navigazione, per leggere al meglio la mappa, o ancora per una disposizione personalizzata di alcune finestre con i menu che preferiamo.  

AIUTI ALLA GUIDA La dotazione di sistemi di sicurezza di ultima generazione è completa con: il parcheggio automatico Park Assist, frenata automatica City Emergency Brake con funzione predittiva per la salvaguardia dei pedoni e mantenimento di corsia Lane Assist alla guida semi-autonoma nel traffico Traffic Jam Assist, utilizzabile fino a 60 km/h. Non mancano poi i sensori e gli allarmi Blind Spot Detect e Rear Traffic Alert né il riconoscimento dei segnali stradali o la chiamata di emergenza Emergency Assist. Meno tecnologiche, ma sempre apprezzate, sulla Skoda Karoq Scout spiccano piccole raffinatezze quali l'ombrello estraibile da un apposito alloggiamento sotto il sedile del passeggero (di serie) o la torcia ricaricabile nel bagagliaio, che svolge anche il duplice ruolo di luce di cortesia (optional).

COME VA La versione Scout porta in dote la modalità off-road che funziona fino a 30 km/h di velocità adattando la risposta del motore e aiuti elettronici per superare i fondi dissestati. Sotto al cofano dell’esemplare in prova troviamo il motore da 2.0 litri TDI e 190 CV: potente ma contenuto nei consumi di gasolio visto che a velocità autostradale, 130 orari, si sfiorano i 2.000 giri/minuto. Nel ciclo misto il computer di bordo ha fatto segnalare un secco 14,5 km/litro. Un motore che viene gestito dal cambio automatico DSG a 7 rapporti, sempre preciso e veloce, che può cambiare anima grazie alle sei modalità di guida disponibili: Eco, Comfort, Normal, Sport, Snow e Individual/personalizzabile. Ovviamente a bordo di Karoq si guida a ruote alte, l’impostazione è da SUV classico e la risposta volante abbastanza turistica: però le sospensioni posteriori Multilink portate dalla trazione integrale unite alla risposta motore (se utilizzato in modalità Sport) regalano un feeling di guida che mette d’accordo tutti: moglie che gradirebbe un totale relax e comfort di marcia e figli che inciterebbero a forzare il passo tra le curve. A proposito di comfort: la vettura in prova è equipaggiata con pneumatici invernali e nonostante questo non si avvertono particolari fruscii all’interno dell’abitacolo che per l’occasione (con l’allestimento Scout) presenta numerosi inserti in legno sui pannelli porta, selleria specifica nero e marrone marchiati Scout.

PREZZO La Skoda Karoq Scout 2.0 TDI è una vettura polivalente, capace di essere una tradizionale familiare cittadina come l’auto perfetta per affrontare avventure fuori città sfruttando la trazione 4x4. I prezzi per avere Karoq partono da 24.420 euro per la versione Ambition ma per avere la versione Scout si sale fino ai 36.150 euro.


TAGS: skoda suv 4x4 prova su strada skoda karoq skoda karoq scout