Autore:
Lorenzo Centenari

IBRIDA PLUG-IN Il suv intermedio della gamma dei Quattro Anelli guadagna una versione ibrida, anzi, ibrida plug-in: ci siamo messi al volante della nuova Audi Q5 55 TFSI e quattro, ovviamente dotata di trazione integrale (qui il testo della prova completa). I numeri? Da artiglieria pesante. Parliamo di 367 CV e 500 Nm di coppia totali, tratti da un 4 cilindri turbo a benzina di 2 litri di cilindrata (252 CV, 370 Nm) con il prezioso supporto di un muscoloso motore elettrico, che contribuisce con 143 CV e 350 Nm.

PRESTAZIONI E CONSUMI Risultato, la nuova Audi Q5 55 TFSI e quattro raggiunge i 239 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi, potendo però sfoggiare nel ciclo WLTP consumi degni di uno scooter: 2,3 l/100 km ed emissioni CO2 di 53 g/km. Ottimistica, in base alla nostra prova, l'autonomia stimata nella guida puramente elettrica: nell'uso reale stimiamo la percorrenza possibile in una quarantina di chilometri, contro i 45 km dichiarati.

Audi Q5 55 TFSI e quattro: la presa di ricarica

TEMPI DI RICARICA La ricarica della nuova Audi Q5 PHEV da una presa domestica da 220 V richiede circa 6 ore, un tempo compatibile con il ricovero notturno in garage. È optional il cavo per rifornirsi dalle colonnine pubbliche da 7,2 kWh, dalle quali la batteria della Q5 ibrida si rigenera completamente in 2 ore circa.

PREZZI E VERSIONI Quanto costa? Audi Q5 55 TFSI e quattro parte da 64.800 euro in allestimento Business, con una dotazione che comprende di serie anche il pacchetto di navigazione, il sistema di ausilio al parcheggio plus e il cruise control. Imminente l'arrivo della versione d'attacco Audi Q5 50 TFSI e quattro, che con 299 cavalli di potenza ha un prezzo base di 57.500 euro e rientra nei parametri per poter beneficiare dell'ecobonus di seconda fascia.

 

 


TAGS: audi audi q5 audi q5 55 tfsi e quattro audi q5 ibrida audi q5 plug-in