Autore:
Lorenzo Centenari

DATE E PREZZI Meritatissimo bagno di folla, a Salone di Ginevra 2018, per nuova Mercedes Classe A. I prezzi partiranno da circa 25.000 euro per la versione a benzina da 1,6 litri di cilindrata, ma - e questa è una distinzione importante - tutte le versioni diesel saranno offerte solo con il cambio automatico, a cifre vicine a 29.000 euro. Niente cambio manuale sulle Classe A a gasolio, lo ribadiamo. Guarda il video live da Ginevra e scopri com'è fatta la nuova compatta della Stella.

TECNOLOGIA DI SERIE A Sin dalla versione entry level, la nuova Mercedes Classe A sarà provvista di un pacchetto tecnologico completo. Il tanto atteso MBUX (Mercedes-Benz User Experience) equipaggerà perciò anche le edizioni meno accessoriate, assicurando un'esperienza di bordo speciale anche a chi non avesse le risorse per oltrepassare quota 30.000 euro. Chiunque acquisterà Classe A si troverà dunque di fronte a sé i due famosi pannelli orizzontali affiancati, due display multifunzionali governabili a sfioramento, a comandi vocali, oppure tramite l'inedito touchpad sulla consolle centrale. Oltre alla funzione di navigazione, l'MBUX include la connessione a Internet e la proprietà di dialogo con auto e infrastrutture circostanti. 

4 FRATTO 2 Capitolo motori. Nuova Mercedes Classe A 2018 sarà inizialmente disponibile con due unità a benzina e una a gasolio, tutte quante a 4 cilindri e sovralimentate. L'1,4 litri turbo benzina della A 200, potenza di 163 cv e coppia di 250 Nm, si distingue innanzitutto per innovazioni quali l’esclusione dei cilindri: ai carichi parziali, a seconda della potenza necessaria, tra 1.250 e 3.800 giri/min. le valvole di aspirazione e di scarico del secondo e terzo cilindro vengono chiuse mediante regolazione dell’alzata delle valvole. Gli altri due cilindri funzionano sotto carichi più elevati, quindi con maggiore efficienza. Peculiare anche la forma a delta della testata stessa dei cilindri, più stretta e leggera delle testate tradizionali. Consumi? 5,1 l/100 km con cambio a doppia frizione 7G-DCT (emissioni di CO2 a 120 g/km), 5,6 l/100 km (133 g/km di CO2) con cambio manuale a 6 marce

CLASSE ENERGETICA A Dal canto suo, il 2,0 litri turbo benzina da 224 cv e 350 Nm della A 250 (consumi di 6,0 l/100 km, emissioni di CO2 141 g/km) porta al debutto il sistema Camtronic per l’albero a camme di aspirazione: un nuovo meccanismo di fasatura variabile permette di ottenere due diverse alzate delle valvole. Come il 1.4 della A 200, anche il 2.0 della A 250 è equipaggiato di serie di filtro antiparticolato. Altrettanto nuovo è infine il turbodiesel di 1,5 litri di cilindrata (A 180d), 116 cv di potenza e 260 Nm di coppia. Le sue particolarità sono un sistema di depurazione dei gas di scarico con tecnologia AdBlue montato in prossimità del motore e un turbocompressore con tempi di risposta ottimizzati e raffreddamento dell’aria di sovralimentazione ad acqua. Associato esclusivamente al cambio automatico 7G-DCT, il 1.5 diesel di nuova Mercedes Classe A consuma nel misto 4,1 l/100 km (emissioni CO2 108 g/km).


TAGS: ginevra 2018 Nuova Mercedes Classe A 2018 Nuova Mercedes Classe A 2018 prezzi Nuova Mercedes Classe A 2018 motori Nuova Mercedes Classe A 2018 versioni Nuova Mercedes Classe A 2018 equipaggiamenti Nuova Mercedes Classe A 2018 dotazioni Nuova Mercedes Classe A 2018 tempi di uscita Nuova Mercedes Classe A 2018 quando esce Nuova Mercedes Classe A 2018 marzo Nuova Mercedes Classe A 2018 primavera Nuova Mercedes Classe A 2018 MBUX Nuova Mercedes Classe A 2018 infotainment Nuova Mercedes Classe A 2018 benzina Nuova Mercedes Classe A 2018 diesel Nuova Mercedes Classe A 2018 Ginevra Nuova Mercedes Classe A 2018 al volante mercedes ginevra 2018