Tesla: le nuove Model S e Model X monteranno le GPU RDNA 2 di AMD
Novità auto

Tesla Model S e Model X 2021: metti una PlayStation sotto il cofano


Avatar di Claudio Todeschini , il 01/06/21

3 mesi fa - Tesla: le nuove Model S e Model X monteranno le GPU RDNA 2 di AMD

Dopo le anticipazioni di gennaio, AMD conferma che le nuove Model S e Model X monteranno gli stessi chip usati anche per PlayStation 5 e Xbox

PIÙ POTENTI ANCHE DENTRO Quando a fine gennaio Tesla ha presentato i modelli 2021 della berlina sportiva Model S e del SUV Model X, tra le novità annunciate c’era l’originale volante tagliato nella parte alta - che ancora non sappiamo se sarà presente o meno nelle versioni definitive, e la potenza di 10 teraflop per il suo nuovo sistema di infotainment. Una cifra che alle persone normali non dice granché, ma che stuzzica sicuramente appassionati di videogame e di informatica in generale. 

Richiamo Tesla: oltre 100mila le vetture coinvolte Richiamo Tesla: oltre 100mila le vetture coinvolte

COS’È UN TERAFLOP? Diversamente dai gigahertz (GHz), che misurano la mera velocità di clock di un microprocessore, il teraflop è una rilevazione matematica della potenza “pura” di un processore, e indica la sua capacità di svolgere un trilione (mille miliardi) di operazioni in virgola mobile al secondo. Un processore da 10 teraflop, quindi, riesce a svolgere 10 trilioni (diecimila miliardi) di calcoli al secondo. Giusto per capirci, la nuova PlayStation 5 ha una potenza di 10,28 teraflop, la Xbox One Series X arriva a 12,1. A mo’ di paragone, sappiate che la storica PlayStation 2 aveva una potenza di “soli” 6,2 gigaflop, ossia sei miliardi di operazioni al secondo.

VEDI ANCHE



Tesla Model S e Model X 2021: stile più pungente e aerodinamico per la berlina Tesla Model S e Model X 2021: stile più pungente e aerodinamico per la berlina

UNA CONSOLE IN AUTO Nel corso di una conferenza tenuta ieri al Computex di Taipei, la CEO di AMD Lisa Su ha confermato che per il suo nuovo impianto di infotainment Tesla monterà i suoi ultimi processori Ryzen, e che la parte grafica sarà invece gestita dai chip RDNA 2 utilizzati dalle schede grafiche delle console di nuova generazione, PlayStation 5 e Xbox One Series X|S. Onde non consumare troppa corrente inutilmente, i processori dedicati alla grafica entreranno in funzione solo quando verrà richiesto di far girare qualcosa che richiede una notevole potenza di calcolo. 

La nuova Sony PlayStation 5 La nuova Sony PlayStation 5

VIDEOGAME PER TUTTI Poi certo, uno si potrebbe chiedere a cosa serve la potenza di calcolo di una console next-gen all’interno di un’automobile... La prima risposta è che una partita a Cyberpunk 2077 o The Witcher 3 potrebbe rendere meno noiose le - lunghe - pause per la ricarica. In aggiunta, i modelli rinfrescati di Tesla montano un secondo schermo per i passeggeri posteriori, che hanno sicuramente molte più occasioni di sfruttare la potenza di calcolo messa a disposizione dall’auto.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 01/06/2021

Vedi anche
Logo MotorBox