Autore:
Simone Dellisanti

TUTTI ALLA PLAY Nissan sta programmando qualcosa di speciale per i giocatori PlayStation più veloci del pianeta e che si cimentano nel videogioco di corse, Gran Turismo Sport. Nissan sta preparando un campionato virtuale per dare la possibilità a migliaia di appassionati di lottare sulle piste, anch'esse virtuali, di tutto il mondo per competere in un campionato ufficiale certificato dalla FIA, il Gran Turismo Series Series.

LARGO AI PRO Per i migliori e-driver, c'è in palio un viaggio al NISMO Festival presso il circuito Fuji International Speedway, così come la possibilità di visitare la Sede centrale, a Tokyo, di Polyphony Digital, gli sviluppatori di Gran Turismo. Il miglior giocatore d'Europa vincerà in premio la possibilità di partecipare a un Nissan Training Camp sul circuito di Silverstone.

LE PAROLE DEL BOSS "Abbiamo dimostrato che la Nissan GT Academy permette ad alcuni e-driver più veloci del mondo di gareggiare su una vera macchina da corsa", ha dichiarato il boss di Nissan Motorsport, Michael Carcamo. "Questi ragazzi sono passati dal divano a una supercar e hanno rotto il modello tradizionale di come si possa diventare un pilota da corsa di successo." "Il livello di concorrenza è incredibilmente feroce", ha aggiunto Carcamo. "Stiamo vedendo che le corse online non sono solo un'alternativa alla realtà. Ma stanno diventando dei veri e propri campionati riconosciuti dalla FIA Manufacturers Series. GT Sport è un'incredibile opportunità, e non vediamo l'ora di vedere alcuni dei migliori giocatori rappresentare Nissan nel mondo".


TAGS: nissan racing game gran turismo gt sport