BMW Connected con Google  Assistant integrato: aggiornamento in arrivo
Infotainment

BMW Connected con Google Assistant: a breve l'aggiornamento


Avatar di Emanuele Colombo , il 13/11/17

3 anni fa - BMW Connected: l'aggiornamento integra Google Assistant e Google Home

BMW prepara l'aggiornamento di BMW Connected per integrare Google Assistant e farti controllare a voce l'auto anche da Google Home

BMW SEMPRE PIÙ CONNESSE BMW aggiorna la sua piattaforma BMW Connected, quella per collegare l'auto a smartphone, tablet e pc. Lo fa integrando Google Assistant e i suoi comandi vocali. Grazie alla sinergia con l'assistente di google, sarà possibile interagire con l'auto ponendo semplici domande a voce al proprio smartphone Android o compatibili, oppure a dispositivi domotici come Google Home.

VEDI ANCHE



CHE COSA PUÒ FARE Tramite questi dispositivi sarà presto possibile, per esempio, controllare a distanza la chiusura di porte e finestrini; il livello di carica della batteria di una BMW i3; chiedere informazioni sugli appuntamenti e l'orario di partenza più opportuno in base alle condizioni del traffico.

COME SI USA Per attivare BMW Connected basterà pronunciare la parola magica “Ok Google, chiedi a BMW...” per poi poter porre, sempre a voce, una serie di domande successive quali: "Quando è il mio prossimo appuntamento?"; "Invia l'indirizzo al mio veicolo"; "Quando devo partire?", "Quanto tempo rimane?"; "Il mio veicolo è chiuso?". Negli USA la versione aggiornata di Google Assistant verrà distribuita a dicembre 2017: gli altri mercati seguiranno.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 13/11/2017
Vedi anche
Logo MotorBox