Logo MotorBox
WSBK, test Jerez: Rea torna padrone nel day-2
WSBK 2019

WSBK, test Jerez: Rea torna padrone nel day-2


Avatar di Simone Valtieri , il 25/01/19

4 anni fa - Nella seconda e conclusiva giornata di test Rea davanti a tutti

Nella seconda e conclusiva giornata di test Superbike a Jerez, Jonathan Rea riprende la leadership davanti a Lowes e Haslam

REA AL TOP Sono sempre i piloti britannici a occupare le posizioni di rilievo della cronotabella nella seconda e conclusiva giornata dei test  Superbike di Jerez. Jonathan Rea, dopo essersi fatto sopravanzare mercoledì dalla  Yamaha di Alex Lowes per appena 8 millesimi, ha rimesso le cose nel giusto ordine il giorno seguente, portando la sua Kawasaki davanti a tutti con il tempo di 1'39"160, ben inferiore al tempo registrato nella prima giornata grazie alle condizioni atmosferiche più calde.

TOP TEN Alle spalle dell'iridato, i due suoi connazionali Alex Lowes a 212 millesimi e Leon Haslam, suo compagno di team, a 348, mentre quarto è stato il "rookie" Alvaro Bautista, che ha riportato la Ducati nei pressi del vertice, mantenendosi a 460 millesimi da Rea. Quinta piazza per il turco Toprak Razgatlioglu con la Kawasaki del Puccetti Racing, che ha preceduto tre Yamaha, quelle di Sandro Cortese, Michael Van der Mark e Marco Melandri. Chiudono la top ten le due Ducati di Rinaldi e Davies.

A LAVORO! Ovviamente durante i test i tempi non sono tutto, visto che i team lavorano alacremente al setup delle moto per farsi trovare prontii tra meno di un mese in Australia, quando scatterà la stagione nel weekend del 22-24 febbraio. E allora se la top bike Kawasaki ha lavorato soprattutto per far funzionare piccoli aggiornamenti tecnici sulla nuova ZX-10RR, la Yamaha del team Pata si è concentrata sull'accelerazione della YZF R1, mentre in Ducati continua il lavoro di rodaggio e di setup della Panigale V4 R, la novità assoluta del prossimo mondiale. 

VEDI ANCHE



SUPERSPORT In pista oltre agli assi della Superbike c'erano anche quelli della Supersport, con Federico Caricasulo che si è confermato il più veloce anche oggi, mettendo la sua Yamaha davanti a tutti. Alle sue spalle il francese Lucas Mahias con la Kawasaki, staccato di 222 millesimi. Il prossimo appuntamento per i test in pista è tra pochissimi giorni, domenica 27 e lunedì 28 gennaio sul tracciato di Portimao.

I tempi della seconda e ultima giornata di test Superbike a Jerez

Pos Pilota Team Tempo Distacco
1 Jonathan Rea Kawasaki Racing Team WorldSBK 1’39.160  
2 Alex Lowes Pata Yamaha Official WorldSBK Team 1’39.372 +0.212
3 Leon Haslam Kawasaki Racing Team WorldSBK 1’39.502 +0.348
4 Alvaro Bautista Aruba.it Racing – Ducati 1’39.620 +0.460
5 Toprak Razgatlioglu Turkish Puccetti Racing 1’39.942 +0.782
6 Sandro Cortese GRT Yamaha Team 1’40.075 +0.915
7 Michael van der Mark Pata Yamaha Official WorldSBK Team 1’40.145 +0.985
8 Marco Melandri GRT Yamaha Team 1’40.469 +1.309
9 Michael Ruben Rinaldi BARNI Racing Team 1’40.540 +1.380
10 Chaz Davies Aruba.it Racing – Ducati 1’40.621 +1.461
11 Leandro Mercado Orelac Racing VerdNatura 1’40.794 +1.634
12 Eugene Laverty Team Goeleven 1’40.879 +1.719
13 Jordi Torres Team Pedercini Racing 1’41.066 +1.906
14 Tom Sykes BMW Motorrad WorldSBK Team 1’41.206 +2.046
15 Markus Reiterberger BMW Motorrad WorldSBK Team 1’41.231 +2.071
16 Alessandro Delbianco Althea MIE Racing Team 1’42.353 +3.192

Pubblicato da Simone Valtieri, 25/01/2019
Gallery
Vedi anche