TRIS REA! Tutto come da programma a Losail. Jonathan Rea vince sotto le luci artificiali della pista del Qatar sia la Superpole Race che la Gara-2 e supera Alvaro Bautista con 17 vittorie in stagione contro le 16 dello spagnolo. A fare la (grossa) differenza nella classifica finale sono però le piazze d'onore, ben 16 quelle del nordirlandese contro le 4 dell'iberico, caduto tante volte nel corso della parte centrale della stagione. Alex Lowes, infine, con la terza piazza in Superpole race e la quarta in Gara-2 sigilla il terzo posto iridato davanti a Van der Mark e Razgatlioglu.

BIS SUPERPOLE La prima vittoria odierna è maturata senza grossi patemi per Jonathan Rea, che nella Superpole Race riesce a fiaccare la concorrenza scavando pian piano il gap con Alvaro Bautista e transitando per primo sul traguardo con 2" di margine e 5" su Alex Lowes che batte Leon Haslam allo sprint. Quinto Chaz Davies, davanti a Michael Van der Mark e Loris Baz, con un sufficiente decimo posto di Marco Melandri.

TRIS IN GARA-2 In gara due invece ha dovuto faticare Jonathan Rea, fino a dieci giri dal termine nella bagarre con i due compagni di squadra in Ducati. Alla fine il crollo delle gomme sulla Panigale V4 R lo ha fatto transitare in solitaria sul traguardo, con Chaz Davies che ha preceduto Alvaro Bautista per una manciata di centesimi. Quarto è arrivato Alex Lowes che si prende la terza piazza iridata e chiude davanti a Razgatlioglu (vincitore del titolo mondiale per piloti di scuderie indipendenti, l'italiana Puccetti Racing), Laverty e Van der Mark. Marco Melandri chiude invece la sua carriera a due ruote con un mesto 17° posto, ben lontano dalla vetta.

SUPERSPORT AMARA Nulla da fare infine per Federico Caricasulo, l'italiano della Yamaha che cullava il sogno del titolo iridato della classe Supersport ma che oggi non è riuscito a fare meglio che quarto alle spalle di Lucas Mahias (Kawasaki), e dei compagni di marca Jules Cluzel e Isaac Vinales. A Randy Krummenacher è bastato arrivare alle spalle dell'italiano per diventare il primo svizzero a vincere il titolo nel Mondiale Supersport, con 6 punti di vantaggio su Caricasulo e 13 su Cluzel. Di seguito i risultati completi dell'ultima tappa del Mondiale Superbike.

WorldSBK 2019 - Risultati Gara-2 Round Losail, Qatar

Pos Pilota Moto Distacco
1 J.  REA Kawasaki ZX-10RR 33'34.809
2 C. DAVIES Ducati Panigale V4 R +2.978
3 A. BAUTISTA Ducati Panigale V4 R +3.100
4 A. LOWES Yamaha YZF R1 +12.473
5 T.  RAZGATLIOGLU Kawasaki ZX-10RR +14.346
6 E. LAVERTY Ducati Panigale V4 R +15.109
7 M. VAN DER MARK Yamaha YZF R1 +15.625
8 L.  BAZ Yamaha YZF R1 +16.020
9 L.  HASLAM Kawasaki ZX-10RR +17.854
10 S. CORTESE Yamaha YZF R1 +18.332
11 L.  MERCADO Kawasaki ZX-10RR +22.254
12 T.  SYKES BMW S1000 RR +22.387
13 J.  TORRES Kawasaki ZX-10RR +28.179
14 M. REITERBERGER BMW S1000 RR +29.487
15 M. RINALDI Ducati Panigale V4 R +32.586
16 L.  CAMIER Honda CBR1000RR +35.726
17 M. MELANDRI Yamaha YZF R1 +40.549
18 R. KIYONARI Honda CBR1000RR +44.844
RET D. SCHMITTER Yamaha YZF R1 +12 Laps
RET A. DELBIANCO Honda CBR1000RR +15 Laps

WorldSBK 2019 - Risultati Superpole Race Round Losail, Qatar

Pos Pilota Moto Distacco
1 J.  REA Kawasaki ZX-10RR 19'41.833
2 A. BAUTISTA Ducati Panigale V4 R +2.027
3 A. LOWES Yamaha YZF R1 +5.143
4 L.  HASLAM Kawasaki ZX-10RR +5.303
5 C. DAVIES Ducati Panigale V4 R +6.615
6 M. VAN DER MARK Yamaha YZF R1 +9.744
7 L.  BAZ Yamaha YZF R1 +9.804
8 S. CORTESE Yamaha YZF R1 +10.223
9 E. LAVERTY Ducati Panigale V4 R +15.236
10 M. MELANDRI Yamaha YZF R1 +15.770
11 L.  MERCADO Kawasaki ZX-10RR +17.557
12 T.  SYKES BMW S1000 RR +18.981
13 L.  CAMIER Honda CBR1000RR +19.933
14 J.  TORRES Kawasaki ZX-10RR +20.060
15 M. REITERBERGER BMW S1000 RR +21.805
16 R. KIYONARI Honda CBR1000RR +29.458
17 D. SCHMITTER Yamaha YZF R1 +40.175
18 A. DELBIANCO Honda CBR1000RR +40.203
RET M. RINALDI Ducati Panigale V4 R +5 Laps
RET T.  RAZGATLIOGLU Kawasaki ZX-10RR  

TAGS: yamaha ducati kawasaki marco melandri chaz davies alvaro bautista alex lowes jonathan rea superbike 2019 WSBK 2019 Losail 2019 SBK LosailSBK 2019