Autore:
Giulio Scrinzi

INCIDENTE SFORTUNATO Il round thailandese non ha portato fortuna a Eugene Laverty: durante la seconda gara della SBK 2018 sul circuito di Buriram, l’irlandese dell’Aprilia è caduto in curva 6 ed è stato investito dall’MV Agusta di Jordi Torres. Un incidente sfortunato che ha reso necessaria una corsa all’ospedale per accertamenti, i quali hanno rilevato la frattura del bacino a causa dell’impatto avvenuto in pista. L’infortunio, fortunatamente, è localizzato in una zona dove non si scarica tutto il peso corporeo, il che non renderà necessario alcun intervento chirurgico. La brutta notizia? Non si sa ancora quanto Eugene dovrà stare a riposo, per cui non è ancora certa la sua partecipazione al prossimo round previsto sul MotorLand Aragon per il weekend del 14-15 aprile.


TAGS: superbike sbk eugene laverty superbike 2018 sbk 2018 eugene laverty 2018 milwaukee aprilia milwaukee aprilia 2018