Razlan Razali conferma: Dovizioso e Binder coppia ideale per il 2022
MotoGP 2021

Razali: "Dovizioso e Binder? Cerchiamo un rookie e un esperto..."


Avatar di Simone Valtieri , il 28/08/21

3 settimane fa - Razlan Razali corrobora le voci su Dovizioso e Binder in SRT

Il boss del team SRT - orfano nel 2022 dello sponsor Petronas - corrobora le voci su Andrea Dovizioso e Darryn Binder nel suo team il prossimo anno

COPPIA EQUILIBRATA I nomi dell'esperto Andrea Dovizioso, attualmente fermo e impegnato in dei test con Aprilia Racing, e del giovanissimo Darryn Binder, pilota del mondiale Moto3 fratello del rider KTM Brad, sono stati associati al Sepang Racing Team di Razlan Razali per la prossima stagione. Il boss della squadra malese, che perderà il prossimo anno la munifica sponsorizzazione della Petronas, ai microfoni di Sky non ha negato e, anzi, ha confermato questi due nomi, che potrebbero essere annunciati tra un paio di settimane in occasione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano Adriatico. 

Andrea Dovizioso al Mugello nel 2021 Andrea Dovizioso al Mugello nel 2021

VEDI ANCHE



SCAMBI DI SELLE Nei giorni scorsi si era parlato anche di un impegno anticipato di Andrea Dovizioso nel team che attualmente ospita Valentino Rossi e Franco Morbidelli, quest'ultimo fermo per infortunio e che potrebbe rientrare in pista direttamente con la Yamaha ufficiale del team Monster Energy al posto del fuoriuscito Maverick Vinales. Con questa configurazione il Dovi potrebbe debuttare già quest'anno per prendere confidenza con la Yamaha, sulla moto che è occupata nel weekend del GP di Gran Bretagna da Jake Dixon. Non più tardi di un mese fa, peraltro, questa ipotesi non era percorribile proprio secondo il team principal Razali, che aveva escluso la possibilità di ingaggiare Dovizioso. Ma nel mondo della MotoGP le cose vanno veloci, dentro e fuori dalla pista.

ROOKIE + ESPERTO ''Presenteremo il nostro nuovo team il 16, con il nome e il partner a Misano'', ha spiegato Razlan Razali. ''Il progetto è nuovo, quello attuale ha solo tre anni e il prossimo anno ricominceremo da zero, ma con tantissimo entusiasmo. Chiaramente vogliamo i piloti migliori possibili per l'anno prossimo, stiamo vagliando le possibilità, vorremmo scegliere piloti giovani, ma se potessimo averne uno giovane e uno con più esperienza. Andrea il prossimo anno potrebbe bilanciare bene un rookie con la sua esperienza. Cerchiamo un rookie e un pilota di esperienza''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 28/08/2021

Tags
Vedi anche
Logo MotorBox