Moto2-Moto3 2018, Test Valencia 2017, Day 2: Bagnaia e Bastianini al vertice
Moto2-Moto3 2018

Test Valencia 2017, Day 2: Bagnaia e Bastianini si aggiudicano la seconda giornata


Avatar Redazionale , il 21/11/17

4 anni fa - Ecco come è andata la seconda giornata di test a Valencia

Nella seconda giornata di test a Valencia ha sventolato il tricolore, grazie ai best lap dei nostri Bagnaia e Bastianini

LARGO AL TRICOLORE Per quest'anno il Ricardo Tormo di Valencia chiude i battenti, almeno per quanto riguarda l'attività in pista per tutte le classi del Motomondiale. Oggi, infatti, si è conclusa la seconda e ultima giornata di test per Moto2 e Moto3, nella quale è stato il drappo tricolore ad imporsi davanti a tutti. Francesco Bagnaia ed Enea Bastianini, per l'appunto, si sono distinti rispetto a tutti i loro colleghi, firmando i tempi migliori e suonando la carica in vista della prossima stagione, che in questo modo si preannuncia veramente interessante!

MOTO2: PER SOLI 39 MILLESIMI Iniziamo dalla Moto2: nella middle class del Motomondiale oggi è riuscito a spuntarla il nostro Francesco Bagnaia, così come aveva fatto nella prima giornata di test della settimana scorsa sul circuito di Jerez. Il portacolori dello Sky Racing Team VR46 ha fermato il cronometro sull'1'34''949, molto vicino al record del circuito che appartiene a Johann Zarco e che resiste dal 2016. Un tempo interessante e di soli 39 millesimi più veloce rispetto a quello di Miguel Oliveira, secondo con la sua KTM del team ufficiale Red Bull Ajo. Terzo, invece, il protagonista di ieri, vale a dire Alex Marquez, staccato di soli 162 millesimi e che si è messo dietro lo stacanovista Hector Barbera, il più attivo in pista alla luce dei suoi 110 giri portati a termine. Quinto Brad Binder, che ha preceduto Luca Marini (ancora alle prese con le regolazioni della sua nuova Kalex), Xavi Vierge, il duo Lowes-Lecuona del team CGBM Evolution e Lorenzo Baldassarri. Più staccato il Campione del Mondo della Moto3 Joan Mir, solamente 12esimo, mentre è finito nelle retrovie il nostro Romano Fenati, 18esimo e con qualche problema di adattamento di troppo rispetto al suo rivale spagnolo.

VEDI ANCHE



MOTO3: IL “BASTIA” BASTONA TUTTI Sulla stessa linea di quanto accaduto in Moto2, anche nella classe d'esordio del Motomondiale si è messo in luce un italiano nell'ultima giornata di test sul circuito di Valencia. Stiamo parlando di Enea Bastianini, che con la sua nuova Honda del team Leopard Racing ha stampato un ottimo 1'38''757 con il quale ha messo in riga il duo Canet-Lopez, titolari del team Monlau Estrella Galicia 0,0. Jorge Martin, invece, oggi si è classificato solamente quarto, davanti al trio italiano composto da Lorenzo Dalla Porta, Andrea Migno e Fabio Di Giannantonio. Hanno completato la top ten, infine, il giapponese Tatsuki Suzuki, Tony Arbolino e Stefano Nepa, che assieme ai fratelli Oncu sarà al via della prossima stagione del CEV Moto3.

CLASSIFICA MOTO2 1) Francesco Bagnaia (Kalex), 1'34''949; 2) Miguel Oliveira (KTM), +0.039; 3) Alex Marquez (Kalex), +0.162; 4) Hector Barbera (Kalex), +0.431; 5) Brad Binder (KTM), +0.537; 6) Luca Marini (Kalex), +0.562; 7) Xavi Vierge (Suter), +0.606; 8) Sam Lowes (KTM), +0.623; 9) Iker Lecuona (KTM), +0.660; 10) Lorenzo Baldassarri (Kalex), +0.682; 11) Isaac Vinales (Kalex), +0.708; 12) Joan Mir (Kalex), +0.755; 13) Danny Kent (Speed Up), +0.812; 14) Fabio Quartararo (Speed Up), +1.037; 15) Marcel Schrotter (Suter), +1.041; 16) Bo Bendsneyder (Tech 3), +1.053; 17) Steven Odendaal (NTS), +1.103; 18) Romano Fenati (Kalex), +1.179; 19) Remy Gardner (Tech 3), +1.203; 20) Joe Roberts (NTS), +1.600; 21) Jules Danilo (Kalex), +2.463.

CLASSIFICA MOTO3 1) Enea Bastianini (Honda), 1'38''757; 2) Aron Canet (Honda), +0.093; 3) Alonso Lopez (Honda), +0.155; 4) Jorge Martin (Honda), +0.156; 5) Lorenzo Dalla Porta (Honda), +0.241; 6) Andrea Migno (KTM), +0.466; 7) Fabio Di Giannantonio (Honda), +0.745; 8) Tatsuki Suzuki (Honda), +0.800; 9) Tony Arbolino (Honda), +0.913; 10) Stefano Nepa (KTM), +0.975; 11) Niccolò Antonelli (Honda), +1.180; 12) Deniz Oncu (KTM), +2.944; 13) Can Oncu (KTM), +5.465.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 21/11/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox