SEMPRE KTM Si chiude con la costante KTM la terza e ultima giornata dei test shakedown di Sepang, che hanno di fatto aperto il 2020 della MotoGP in pista. La casa austriaca, che aveva realizzato i migliori tempi anche nei primi due giorni con il tester Daniel Pedrosa, si è piazzata anche oggi in cima alla cronotabella ma con il titolare Pol Espargaro, che è riuscito a mettersi alle spalle il fratello Aleix Espargaro in sella a una buonissima e rinnovata Aprilia RS-GP, secondo a meno di 2 decimi. Terza un'altra KTM, quella del team Tech3 con Miguel Oliveira, a 3 decimi, mentre quarto (e ultimo pilota sotto la barriera dei due minuti) Michele Pirro con la Ducati Desmosedici GP20.

Shakedown Test MotoGP 2020, Sepang: Pol Espargaro (KTM)

LORENZO DAY Ma oggi è stata soprattutto la giornata di Jorge Lorenzo, che dopo l'addio alle corse dello scorso autunno, è tornato in sella nei panni di collaudatore per la Yamaha, e già si parla di due wild card da sfruttare per scendere in pista assieme agli altri, la prima probabilmente in occasione del Gran Premio della Catalunya al Montmelò di Barcellona. Restando alla stretta attualità, il pilota spagnolo ha compiuto 46 giri in sella alla YZR-M1, realizzando nei suoi pochi giri lanciati un buon 2'00''506 che lo pone in ottava posizione, non lontano da chi lo precede.

Shakedown Test MotoGP 2020, Sepang: Jorge Lorenzo (Yamaha)

SI RESTA A SEPANG Nella top ten chiudono ben cinque KTM, con il 5° posto di Brad Binder a 6 decimi dalla vetta, il settimo di Mika Kallio e il decimo di Iker Lecuona. Stefan Bradl - sola Honda in pista oggi visto che Alex Marquez è stato impegnato con la presentazione del team Repsol a Giacarta - ha chiuso in sesta posizione a un secondo dalleader, mentre Sylvain Guintoli è nono con la Suzuki. Fuori dalla top ten i soli Nakasuga - tester Yamaha - e Lorenzo Savadori, che sostituisce Andrea Iannone oggi impegnato con la disciplinare in una partita fondamentale per il suo futuro in MotoGP. Le moto torneranno in pista, sempre a Sepang, nel weekend dal 7 al 9 febbraio per la prima sessione di test ufficiali del 2020, alla presenza di tutti i big.

Shakedown Test MotoGP 2020, Sepang: Michele Pirro (Ducati)

I tempi del terzo giorno di Test Shakedown a Sepang

Pos. Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Pol Espargaro KTM 1:59.444   32
2 Aleix Espargaro Aprilia 1:59.622 +0.178 47
3 Miguel Oliveira KTM 1:59.748 +0.304 31
4 Michele Pirro Ducati 1:59.922 +0.478 57
5 Brad Binder KTM 2:00.099 +0.655 34
6 Stefan Bradl Honda 2:00.441 +0.997 55
7 Mika Kallio KTM 2:00.472 +1.028 68
8 Jorge Lorenzo Yamaha 2:00.506 +1.062 46
9 Sylvain Guintoli Suzuki 2:00.655 +1.211 64
10 Iker Lecuona KTM 2:01.659 +2.215 25
11 Katsuyuki Nakasuga Yamaha 2:01.908 +2.464 63
12 Lorenzo Savadori Aprilia 2:02.843 +3.361 55

TAGS: yamaha ducati ktm motogp jorge lorenzo sepang aleix espargaro pol espargaro lorenzo savadori Shakedown Test MotoGP