Pubblicato il 22/10/20

RINNOVO PLURIENNALE I buoni risultati di questa stagione, grazie ai quali occupa al momento il quinto posto in classifica generale, hanno permesso aTakaaki Nakagami di rinnovare con il team LCR Honda Idemitsu tramite un accordo pluriennale di cui non è stata comunicata l'effettiva durata. Nel 2021 sarà affiancato da Alex Marquez, ''retrocesso'' dal team ufficiale della Honda per far posto a Pol Espargaro. Si completa così il poker di piloti che verrà schierato dalla casa giapponese nella prossima stagione.

PILOTA IN ASCESA Nakagami viene seguito da Idemitsu Honda Team Asia dal 2014 e dal 2018 corre nella classe MotoGP. La sua crescita è evidente guardando i piazzamenti in classifica generale: 20° al debutto, 13° lo scorso anno e ora 5°, grazie all'arrivo in top10 in tutte le gare fin qui disputate, con il quarto posto nel GP Stiria come miglior risultato, stagionale e in carriera. Nakagami è dunque all'inseguimento del primo podio in carriera, risultato non impossibile, specie in una stagione altamente imprevedibile come l'attuale.

IL SUPPORTO DI HONDA Ovviamente soddisfatto dell'accordo il 28enne giapponese: ''Sono molto felice di poter continuare a correre per LCR Honda Idemitsu nel 2021 e oltre. Sono grato alla Honda per il loro generoso supporto che mi ha permesso di tirar fuori il mio pieno potenziale in questa stagione. Farò del mio meglio per ottenere solidi risultati nelle restanti gare e per costruire su questi lo slancio per il prossimo anno. Con la Honda punterò ancora più in alto''.


TAGS: honda motogp nakagami