RINNOVO ANNUALE Il giapponese del team Honda LCR Idemitsu, Takaaki Nakagami, ha rinnovato con HRC e con la scuderia di Lucio Cecchinello anche per la stagione 2020. L'annuncio arriva alla vigilia del Gran Premio del Giappone, la gara di casa del 27enne pilota nipponico che sarà dunque in sella alla sua moto anche la prossima stagione. Attualmente infortunato, Taka sarà sostituito quest'anno per la gara di Motegi (ma anche per Phillip Island e Sepang) da Johann Zarco, che punta a trovare una sella in Honda per il prossimo anno.

PIANO ZARCO Il francese, che si è lasciato male con KTM, non molla i manubri della MotoGP e con la vetrina del trittico di gare asiatiche ha l'obiettivo di insidiare almeno uno dei piloti Honda nel 2020. Ma se Taka Nakagami si è aggiunto a Cal Crutchlow come confermato del LCR Team e Marc Marquez è intoccabile, resta solo il nome di Jorge Lorenzo, in grossissima difficoltà da quando è tornato in sella alla RC213V.

PARLA TAKA Tornando a Nakagami, il giapponese quest'anno si è piazzato nove volte nella top ten, con il quinto posto del Mugello come miglior risultato. "Sono felice di restare con Honda e con LCR" - ha dichiarato Taka - "Sono riuscito a migliorare molto quest'anno e Honda mi ha dato grande supporto offrendomi un pacchetto competitivo. Sono sicuro che insieme potremo continuare su questa strada anche nel 2020. Dopo la caduta fatta ad Assen ho iniziato ad accusare dolore e ad avere meno forza alla spalla. Mi sono fatto visitare per avere un’idea più chiara sulla situazione. Essere operato e andare in moto non è la situazione ideale quindi abbiamo preso la difficile decisione, insieme ad Honda e a LCR Team, di procedere con l’intervento".


TAGS: honda motogp johann zarco takaaki nakagami motogp 2019 MotoGP 2020 Honda LCR