Logo MotorBox
MotoGP 2024

MotoGP Francia 2024, Martin re della sprint. Marquez super, Bagnaia si ritira


Avatar di Simone Valtieri , il 11/05/24

2 mesi fa - Martin vince la 12° sprint in carriera davanti a un super Marquez e a Vinales

MotoGP Francia 2024, la cronaca di qualifiche e gara sprint
Martin vince la 12° sprint in carriera (su 24 disputate), davanti a un super Marquez e a Vinales. Bastianini salva l'Italia con Bagnaia ritirato e Bezzecchi caduto
Benvenuto nello Speciale MOTOGP FRANCIA 2024, composto da 4 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP FRANCIA 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Il sabato del Gran Premio di Francia è iniziato a metà mattinata con una sessione di qualifiche molto tirata, che ha visto i due protagonisti del mondiale 2023 darsele a suon di intertempi e caschi rossi fino all'epilogo finale: entrambi caduti a terra mentre cercavano di migliorare i loro già eccellenti tempi e che gli consentono di partire in prima e seconda posizione sulla griglia della gara di Le Mans: parliamo ovviamente di Jorge Martin e Francesco Bagnaia, che con le loro Ducati hanno girato attorno ai novanta secondi sulla pista francese. Lo spaggnolo, però, ha fatto meglio, primo uomo sulla terra a scendere sotto l'1'30 al Bugatti: 1:29.919. Pecco si è fermato poco sopra, poi, più staccato, ha completato la prima fila Maverick Vinales. Seconda fila ancora con lo schema Ducat-Ducati-Aprilia, con i due ragazzi del team Di Rossi, Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi, particolarmente pimpanti, a precedere Aleix Espargaro, caduto anch'esso sul finale. Terza fila per Pedro Acosta (KTM), Fabio Quartararo (Yamaha) e Franco Morbidelli (Ducati), mentre la quarta è aperta da Enea Bastianini (Ducati), qualificatosi dalla Q1,e chiusa da Jack Miller (KTM) e Miguel Oliveira (Aprilia). Non è riuscito a passare il taglio Marc Marquez, che ha trovato una bandiera gialla nel corso del suo ultimo tentativo, e che si prende la 13° posizione in griglia.

SPRINT Nella sprint del pomeriggio, però, le cose vanno diversamente. Non per Martin, che parte dritto come una spada e comanda la gara dal primo all'ultimo giro, ma per Bagnaia, che con la nuova moto non si trova, sbaglia la partenza, scivola fino alla 15° posizione e poi, dopo un dritto nella ghiaia, si ritira. 12 punti in più per lo spagnolo, e Pecco perde anche la seconda posizione nella classifica del mondiale a vantaggio del compagno di squadra Bastianini, a cui basta il quarto posto in scia a un gran Vinales per sopravanzarlo di un punto. Ma l'eroe di giornata è Marc Marquez, che dalla quinta fila si è reso protagonista di un primo giro da urlo risalendo subito in top 5, e rimontando poi fino alla terza piazza. La seconda è stata invece un gentile omaggio di Bezzecchi, che era scattato benissimo e aveva inseguito Martin per tutta la gara, prima di scivolare beffardamente nella ghiaia ben dopo metà gara. Dietro a Bastianini un bravo Aleix Espargaro, che nonostante un doppio long lap penalty rimonta e chiude in top 5. Chiudono a punti anche il sempre concreto Acosta, un buon Di Giannantonio, un positivo Jack Miller (KTM) e Raul Fernandez sull'Aprilia. Deluso Fabio Quartararo, che parte benissimo ma che non può nulla con la sua Yamaha quando lo riprendono e lo sorpassano da dietro. Chiude 10°, comunque meglio di un Franco Morbidelli che ancora non trova il feeling con la Ducati in gara e di un Luca Marini condannato, in questa fase di carriera, alle ultime posizioni. Ritirati anche Rins e Mir.

Risultati Prove libere 2 MotoGP Francia 2024

Risultati Qualifiche MotoGP Francia 2024

Risultati Gara Sprint MotoGP Francia 2024


Pubblicato da Simone Valtieri, 11/05/2024
Tags
Gallery
MotoGP Francia 2024