Autore:
Danilo Chissalè

RICARICA Sboccia la primavera, la voglia di viaggiare sale e allora perché non farlo con la Regina delle viaggiatrici all around BMW R 1200 GS? La prima raffreddata a liquido si trova a prezzi tutto sommato abbordabili ma c’è stato segnalato un piccolo inconveniente che potrebbe farvi tentennare in fase d’acquisto. Pareva una semplice batteria scarica e invece…

STATORE KO Dopo un’attente analisi la diagnosi impietosa: statore ko, sostituzione obbligatoria. Cose che capitano direte, certamente sì, se non fosse che nel primo motore boxer raffreddato a liquido di BMW lo statore fosse posto all’interno del motore con conseguente smontaggio di quest’ultimo, con il monte ore di manodopera che schizza alle stelle.

 A CARO PREZZO Il ricambio, rigorosamente originale come richiesto dalla Casa Madre, costa 911 euro, che sommati al costo orario del meccanico (da 240 euro a 330 euro presso la rete ufficiale) e a una batteria nuova (circa 130 euro) danno vita a un totale di oltre 1.370 euro… Non male per un semplice accumulatore scarico.

BRUTTE SORPRESE DAI GENERICI Attenzione poi ad avventurarvi presso riparatori generici, dai quali, per tutta l'operazione, potreste sentirvi chiedere più di 2.000 euro. Lo confermano le testimonianze che abbiamo raccolto in prima persona e che abbiamo raccolto sui forum: in barba a chi pensa che l'assistenza ufficiale sia sempre la più cara. Non è sempre così, va detto, ma il consiglio è di farvi sempre fare un preventivo scritto, prima di affidare la moto a un riparatore che non conoscete.

PER RISPARMIARE Il problema pare si possa limitare, stando a quanto viene dichiarato sui migliori siti dedicati alla Casa Bavarese, sostituendo il regolatore di tensione di serie con uno aftermarket (montato anche dalla Suzuki V-Strom 1000) con una spesa di 200 euro circa: decisamente inferiore rispetto a quella da mettere in conto per la sostituzione dello statore. Se siete alla ricerca di una R 1200 GS di quel periodo chiedete al proprietario se ha effettuato la modifica o ha mai riscontrato problemi in merito.

 


TAGS: bmw r 1200 gs bmw r1200gs bmw gs bmw r 1200 gs 2013 bmw r 1200 gs 2013 problemi