Autore:
Andrea Rapelli

FLESSIONE Primavera strana, questa. Un po' per il meteo, che fa le bizze, un po' per i ponti, che hanno portato lunghe chiusure delle concessionarie, il mercato moto di aprile 2017 ha chiuso il mese in flessione: con 21.494 pezzi totali, il comparto due ruote a motore perde ben il 9,8% rispetto allo stesso mese del 2016.

MOTO QUASI OK A sorpresa, a perdere di più sono stati gli scooter (-16,9%) mentre le moto, con 9.920 unità, confermano sostanzialmente i numeri dell'anno scorso (+0,1%). Fanno un po' sorridere i 2.008 pezzi nei cinquantini, che continuano a perdere terreno (-4,7% in questo caso).

SUPER GS A tirare le vendite moto sono sostanzialmente due modelli: la BMW R 1200 GS 2017 (572 unità ad Aprile) e, ben più distaccata, la Honda CRF1000L Africa Twin (350). Più in fondo Honda NC750X (325 pezzi) e Ducati Scrambler 800 (310). 

TMAX PIGLIA (QUASI) TUTTO Ma il colpaccio vero è stato quello dello Yamaha TMax, sesto su trenta in classifica generale con 481 mezzi venduti nel mese scorso. E dietro solamente agli Honda SH 150, 300 e 125 (in questo ordine) e al Piaggio Beverly 300 ABS.


TAGS: mercato moto aprile 2017 dati mercato moto aprile 2017

Allegato Dimensione
Top 100.xlsx 15 Kb
Top 100 scooter.xlsx 14 Kb
Top 100 moto.xlsx 15 Kb
Top 30 04 50.xlsx 12 Kb
Top 30 04.xlsx 12 Kb