Autore:
Danilo Chissalè

SPIFFERI GIAPPONESI In casa Honda i preparativi per la gamma 2020 sono decisamente frenetici. Dal Giappone arrivano interessanti indiscrezioni in merito alla nascita di una Africa Twin di media cilindrata, nello specifico di 850 cc. Sarà vero? Gli indizi sono contrastanti, analizziamoli insieme.

AFRICA BIG Se fino ad oggi le alte sfere delle casa di Tokyo erano convinte del posizionamento a metà tra le medie e le maxi della Honda Africa Twin, ora – anche a causa delle normative anti inquinamento Euro5 – saranno costretti a metter mano al CRF1000L con un probabile aumento di cilindrata, peso e prestazioni. Così facendo però si rischierebbe di perdere una fetta di potenziali clienti, quelli che amano le vie di mezzo e l’equilibrio, caratteristiche tipiche dell’attuale Africa Twin.

AFRICA MID Ecco dunque la necessità di creare una Africa Twin di media cilindrata, magari ancora più facile dell’attuale, in grado di andare a battagliare, perché no, anche con la Yamaha Ténéré 700. Secondo le indiscrezioni, la nuova Africa Twin 850 sarà spinta da un bicilindrico parallelo frontemarcia, stretto parente dell’attuale motore della CRF1000L. Anche la ciclistica dovrebbe essere presa in prestito dalla sorellona. Stando agli informatori la Honda Africa Twin 850 potrebbe debuttare su strada a inizio 2020 mentre la prima passerella potrebbe essere quella del Salone di Tokyo, al più tardi EICMA 2019.

IMPROBABILE Dare delle informazioni più attendibili al momento è difficile dato che le ipotesi si basano su un rendering riportato da un magazine nipponico. Secondo noi le possibilità di vederla sulle nostre strade sono davvero risicate. Perché? È presto detto. Il motore da 850 cc al momento non è presente negli scaffali Honda e progettare da zero un motore ha costi industriali non indifferenti. I tempi in cui si poteva costruire un propulsore diverso per ogni modello in gamma sono passati e oggi tutto va nella direzione delle economie di scala. Avrebbe più senso se a far da base per il nuovo motore fosse il bicilindrico da 750 cc che oggi è equipaggiato su X-ADV e NC 750 X. Una nuova motorizzazione che potrebbe essere utile anche per svecchiare la gamma NC. Seguiranno aggiornamenti.


TAGS: honda africa twin honda africa twin 850 honda africa twin 850 2020 honda africa twin 850 novità