Pubblicato il 10/12/20

Il 2020 ha portato praticamente tutte le case a rinnovare la propria gamma in vista dell'Euro5. Tra i marchi che mancano all'appello c'è Harley-Davidson, che solo ora ha annunciato l'arrivo della gamma m.y. 2021 che si aggiornerà all'Euro5. Si tratta della prima volta in 118 anni di storia che la Casa di Milwaukee presenta i propri modelli con un'evento online: è anche un modo per aggregare tutti gli appassionati del brand americano sparsi in tutto il mondo. L'evento web si svolgerà in data 19 gennaio 2021

Harley-Davidson Custom 1250, il prototipo che anticipa il nuovo modello

COSA CAMBIA, COSA RESTA La gamma 2021 è ancora sconosciuta, anche se non ci si aspettano grandi novità o cambiamenti. Le gamme Touring e Softail, con i loro Milwaukee Eight (e la LiveWire con motore elettrico) non avranno problemi alla transizione verso l'Euro5. Più articolata e difficile la situazione relativa alla gamma Sportster, con il 1200 che è Euro4 e non rientrerebbe nelle nuove normative. Dunque, si prospettano due scenari: l'addio all'Europa di questi modelli (tanto apprezzati in Italia e Spagna) oppure l'arrivo di un motore rinnovato. Tra le ipotesi spunta quella del motore 1250 che equipaggia la Pan America, grande novità per il 2021, mentre anora sconosciuto l'arrivo della nuova Custom 1250.


TAGS: harley-davidson Gamma 2021 Novità 2021