Pubblicato il 08/05/20

SOGNI INFRANTI? Della KB4 ne avevamo parlato a cavallo tra il 2019 e il 2020, ovvero poco dopo la presentazione ufficiale della partnership tra Bimota e Kawasaki concretizzatasi ad Eicma con la Tesi H2. Si parlava già di un modello pronto a esordire a metà dell’anno in corso, tuttavia non sono mai arrivate conferme – e nemmeno smentite – ufficiali. Ma supponendo che la KB4 fosse stata veramente tra i progetti di Bimota, l’emergenza Coronavirus ha sicuramente cambiato i piani della Casa che, in questo periodo, dovrebbe iniziare la produzione della Tesi H2.

Bimota KB4: il secondo modello della casa di Rimini potrebbe davvero arrivare

COME LA IMMAGINIAMO I render dell’ipotetica KB4 – dove “K” e “B” sono le iniziali di Kawasaki e Bimota, “4” per il numero di cilindri – erano stati svelati a fine 2019, mentre pochi giorni fa l’illustratore francese Remì Darodes ha realizzato un nuovo rendering della prossima Bimota. L’autore ha voluto unire tratti stilistici della Tesi H2 (coda e serbatoio in primis) a elementi più tradizionali come il faro tondo e il cupolino bombato. Sotto le carene si dovrebbe celare il 4 cilindri in linea della Kawasaki Ninja 1000 SX o della Z 1000, da 1.043 cc e 142 CV.

FONTE: MotoStation


TAGS: bimota kawasaki bimota kb4 bimota kb4 rendering