RILANCIO Il 2020 potrebbe essere l’anno del rilancio per Bimota. Nuovi investitori – Kawasaki ha acquistato il 49% delle azioni dell’azienda – e nuovi modelli in rampa di lancio fan ben sperare gli amanti del marchio romagnolo. EICMA ci ha mostrato la punta dell’iceberg dell’unione fra le due realtà, la Bimota H2, ma dalla partnership potrebbero nascere modelli meno estremi (a livello tecnologico e prestazionale) ma più adatti al grande pubblico, uno di questi è la KB4 di cui vi abbiamo parlato qualche tempo fa.

A PRESTO Per il momento la secondo genita di Kawamota (o Bimosaki, se preferite) è ancora salvata all’interno di una chiavetta USB, ma stando alle dichiarazioni di Gianluca Galasso -PR di Bimota – il passaggio da reale a virtuale non è affatto lontano. Nell’intervista rilasciata ai colleghi inglesi di MCN il manager ha infatti dichiarato che un modello di pre produzione potrebbe arrivare già la prossima estate, mentre i primi muletti saranno in azione già in primavera per effettuare tutti i collaudi del caso.Bimota KB4: una vista frontale della quattro cilindri con motore Kawasaki Ninja 1000SX

SPORTIVA RETRÒ Al momento non ci sono troppe informazioni a suo riguardo ma le dichiarazioni di Galasso confermano l’identikit che vi avevamo tracciato sulle nostre pagine: look retrò (confermato anche da un video postato sui canali ufficiali del brand), motore 4 cilindri in linea 1.043 cc da 140 cv con ride by wire ed elettronica di derivazione Kawasaki, la ciclistica, invece, sarà ad opera di Bimota. Proseguendo nell’intervista dichiara: ''L'idea condivisa dai tecnici Bimota è quella di avere una motocicletta da 600 cc con la potenza di un motore da 1000 cc,'' ha aggiunto Galasso. ''Questo è in linea con la filosofia dell’azienda negli anni '70 e '80, quando l'idea era quella di realizzare una moto delle dimensioni di una 500cc con le prestazioni di una da 1000cc.''

OCCHIO A NOVEMBRE Queste parole ci fanno guardare a EICMA 2020 con un occhio di rigurdo. La casa riminese ha avuto un ruolo marginale durante la scorsa edizione della kermesse milanese, ruolo che potrebbe cambiare nel caso arrivasse la versione della KB4 e alcune suggestioni (leggasi concept bike) dei piani futuri.


TAGS: