Anteprima:

Moto Guzzi 1200 Sport


Avatar Redazionale , il 04/10/06

15 anni fa - Guzzi al pepe nero

È la prima delle novità Moto Guzzi che vedremo ai saloni autunnali. Motore 1200 ed aspetto più cattivo sono le credenziali per attirare un pubblico che vuole qualcosa in più rispetto alla Breva.


BREVA CON GRINTA
Se fosse ancora in listino la concorrente ideale per questa Sport 1200 sarebbe la BMW R 1150 Rockster. In Guzzi hanno, infatti,riproposto in salsa italiana la ricetta già proposta a suo tempo dai bavaresi. Prendete una Breva aggiungete un pizzico di grinta, tanto nero e una posizione di guida più sportiveggiante ed ecco fatta la Sport, seconda moto della gamma Guzzi a montare il nuovo V2 da 1.151 cc da oltre 90 cv che ha esordito sulla Norge.

GUZZI PEPATA Insomma una Guzzi al pepe nero che, secondo i tecnici di Mandello, dovrebbe attirare quei clienti più sportivi che oltre al turismo o al giretto al lago, amano di tanto in tanto fare anche qualche piega. È chiaramente una sportiva in stile Guzzi, quindi non certo estrema come si può intuire dalle dimensioni della sella. Inoltre mantiene tutte le caratteristiche care al marchio di Mandello, come la trasmissione a cardano CARC.


FRENI DA SPECIAL
Per sottolineare la sportività del prodotto in Guzzi hanno tolto di mezzo il cavalletto centrale e ci hanno dato dentro con il nero e non hanno lesinato in particolari quasi da special, come i dischi Braking a margherita da 320 o addirittura lo stelo forcella con riporto nero per migliorare la scorrevolezza. Il silenziatore cromato di Breva lascia spazio ad un nuovo scarico molto più compatto (davvero piccolo vista l'omologazione Euro 3) e con un terminale in carbonio.

CUPOLINO E COPRISELLA Spuntano anche un cupolino di taglio sportivo ed un guscio coprisella che trasforma la moto in monoposto, mentre il manubrio rialzato della Breva è rimpiazzato da uno più basso e sportivo in alluminio a sezione biconica. Tutto il resto sembrerebbe uguale alla Breva, motore escluso, ovviamente. La moto sarà ovviamente esposta a Milano ma nei prossimi giorni potremo anche dirvi come va.


Pubblicato da Stefano Cordara, 04/10/2006
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox