Autore:
Giulia Fermani

LA VITA A DUE RUOTE Per il lancio della sua prima micro linea di abbigliamento Faster Sons, Yamaha si è affidata all’esperienza dello studio di design di Roland Sands. Il risultato è una linea di capi completa di guanti, camice, giacche e persino portafogli pensati per accompagnare i centauri innamorati della Yamaha XSR900 e degli altri modelli iconici di Iwata.

IN SELLA E NON La Casa giapponese ha fatto centro quando ha deciso di affidarsi all’esperienza di Roland Sands. L’impronta stilistica della società, nata a Long Beach, in California, nel 2005, è presente in tutti i capi a catalogo, dalla camicia Maverick con chiusura a zip frontale e dettagli gialli alle giacche Tracker e Ronin. La prima, realizzata in cotone incerato compatto e resistente all'acqua, è pensata per chi ama correre e non ha paura di farlo sotto la pioggia, la seconda, in pelle incerata, incontra i gusti di chi non rinuncia allo stile da corsa. Sempre in pelle è il portafogli Riverside con chiusura a scatto, mentre i guanti classici MX Peristyle in pelle hanno i palmi e i polsini in tessuto stretch. Per farvi un’idea più precisa della linea di abbigliamento Yamaha Faster Sons by Roland Sands visitate il sito della Casa dei Tre Diapason (http://www.yamaha-motor.eu/eu/products/motorcycles/sport-heritage/xsr900.aspx?view=apparel#gallery=image%7Cimage=https://cdn.yamaha-motor.eu/accessories/collections/faster-sons/950-75-534-crop/2016-faster-sons-lifestyle-001.jpg).


TAGS: moto yamaha bike abbigliamento moto yamaha faster sons roland sands Yamaha XSR900 faster sons Yamaha Faster Sons Collection XSR900