Autore:
Giulio Scrinzi

EDIZIONE 2017 Lugano, cittadina del sud della Svizzera molto conosciuta per i suoi paesaggi mozzafiato... ma anche per gli Swiss Harley Days, il più grande evento motociclistico per gli appassionati di Harley-Davidson in Canton Ticino. L'edizione di quest'anno, la 26esima valida come raduno Europeo Harley Owners Group (H.O.G.), sarà ricordata per delle cifre record che lo promuovono a uno dei più grandi incontri a livello europeo: oltre 100mila presenze in tutti i tre giorni del weekend 29 giugno – 2 luglio, con più di 30mila moto che hanno rivitalizzato l'intera città svizzera.

MONDO HARLEY In tutto il fine settimana sono state presentate innumerevoli iniziative per gli appassionati del brand americano: il Custom Bike Show del sabato ha portato in scena diverse special apprezzate in tutto il mondo, mentre nella giornata di sabato l'evento clou è stata la parata di ben 4.200 Harley-Davidson su un percorso di 32 km tra le strade della Svizzera. Non è mancato lo Shopping Village, con oltre 50 espositori e 18 concessionari H-D ufficiali che hanno presentato abbigliamento e accessori, come l'area Expo e la Dark Custom Zone grazie alle quali tutti i fan hanno potuto trovare un momento di sano relax. Dulcis in fundo, la zona dei Demo Ride ha messo a disposizione un'intera flotta di due ruote a stelle e strisce da provare a fondo, anche attraverso il Jumpstart con la nuova Street Rod 750.

SPETTACOLO E MUSICA Tra gli eventi di contorno di questo maxi raduno è andato in scena lo spettacolo del team acrobatico Swiss Air Force PC-7 e le evoluzioni dei Breitling Wingwalkers, legati alle ali dei loro biplani. Non poteva mancare, infine, la musica, con ben 10 concerti che hanno permesso a diverse band di esibirsi sul palcoscenico Made in Harley-Davidson: tra queste The Picturebooks, Phillipp Fankhauser, AC/DC Revival Band, O.I.B. Zucchero Tribute e Sweet Soul Music Revue.


TAGS: harley-davidson harley-davidson 2017 swiss harley days swiss harley days 2017 swiss harley days lugano