Autore:
Giulio Scrinzi

SFIDA GLOBALE Ritorna nel 2018 il tradizionale concorso di customizzazione dei modelli Harley-Davidson: stiamo parlando del Battle of the Kings, giunto quest'anno alla quarta edizione che, per l'occasione, diventerà una vera e propria sfida globale, con moto provenienti da tutti i mercati Europei e da Giappone, Australia, Messico, Sudafrica e Medio Oriente.

QUARTA EDIZIONE Un contest che, di conseguenza, vedrà oltre 200 concessionari autorizzati Harley-Davidson sfidarsi a suon di creazioni speciali, che potranno partire da uno qualsiasi dei modelli della gamma Dark Custom del marchio americano. Le basi di partenza potranno quindi essere molto variegate, a partire dalle Street 750, Street Rod, Iron 883, Forty-Eight e Roadster passando per la rinnovata gamma Softail, così come per le versioni Street Bob e Fat Bob.

PRESENTE ALL'MBE Con un budget di personalizzazione che non deve superare i 6000 Euro e che dovrà essere in grado di creare una special omologabile per la strada, il concorso Battle of the Kings 2018 si concluderà nel mese di novembre 2018, quando verrà eletto e incoronato il Custom King assoluto in occasione del Salone EICMA di Milano. Nel frattempo, le moto che si giocheranno il titolo italiano potranno essere ammirate in anteprima al Motor Bike Expo, al via in questi giorni, in uno stand H-D dedicato presente nel Padiglione 2.


TAGS: harley davidson Motor Bike Expo Battle of the Kings harley davidson 2018 motor bike expo 2018 harley davidson battle of the kings harley davidson battle of the kings 2018 harley davidson motor bike expo harley davidson motor bike expo 2018 battle of the kings 2018