Video drag race Kia EV6 GT vs Audi RS3 Sportback
Video

Drag race Kia EV6 GT vs Audi RS3 Sportback: chi vince fra elettricità e benzina? (video)


Avatar di Alessandro Perelli , il 07/08/22

1 mese fa - Grande crossover elettrico sfida compatta hot-hatch turbo-benzina

Una gara di accelerazione mette a confronto due filosofie di mobilità agli antipodi: chi avrà la meglio fra il gigante coreano e la lepre tedesca?

UNA SFIDA PER TOGLIERSI I DUBBI L’eterna diatriba fra motori a combustione ed elettrici terminerà solo quando le leggi imporranno lo stop definitivo dei primi (speriamo più tardi possibile). Niente di strano se, adesso, ci piace vedere una contro l’altra le rappresentanti di questi due mondi agli antipodi, ma che convergono nella stessa esigenza: la mobilità. Se non altro, per puro senso di sfida, per toglierci la curiosità di chi ha la meglio fra ottani ed elettroni. Poco più di un gioco, ma chi va più veloce? Chi accelera meglio? Chi è più divertente da guidare? Domande alle quali, spesso, si dà una risposta gettando due (o più) modelli nell’arena di un nastro d’asfalto, esattamente come hanno fatto i ragazzi del canale YouTube What Car?. Hanno preso una Kia EV6 GT e un’Audi RS3 Sportback e se le sono suonate di santa ragione nello sprint da 0 a 100 km/h e poi fino al quarto di miglio. A onore del vero, la casa coreana aveva fatto qualcosa di simile quando ha presentato il suo crossover elettrico, ma oggi, abbiamo un gruppo indipendente a giudicare le due auto. A suo tempo, la EV6 GT aveva mostrato tutto il suo potenziale battendo nell’ordine una Mercedes-AMG GT Coupé, una Porsche 911 Targa 4, una Ferrari California T e una Lamborghini Urus, perdendo solo contro una McLaren 570S.

Drag race Kia EV6 GT vs Audi RS3 Sportback: scontro fra due filosofie di mobilità Drag race Kia EV6 GT vs Audi RS3 Sportback: scontro fra due filosofie di mobilità LOTTA AD ARMI... IMPARI Questa nuova gara di accelerazione vede l’elettrica Kia contro l’ultimo esempio di hot-hatch mossa da un cinque cilindri turbo-benzina proveniente dalla casa di Ingolstadt. La berlinetta tedesca non è da sottovalutare grazie al suo motore da 400 CV e 500 Nm di coppia scaricati sulle quattro ruote da un cambio a doppia frizione e 7 rapporti. Tuttavia, questi numeri impallidiscono rispetto alla coppia di motori elettrici della Kia EV6 GT che erogano una potenza combinata di 585 CV per 740 Nm di coppia praticamente istantanei. Al contrario dell’unità elettrica, il cinque cilindri in linea entra in gioco da 2.250 giri/min e consente alla RS3 di bloccare il cronometro da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi mentre la EV6 GT lo fa in 3,5 secondi. Sembra una lotta impari, ma la tedesca si può giocare un jolly interessante, ovvero il peso a vuoto di 1.575 kg, più basso di circa 600 kg rispetto alla rivale a batterie, e che potrebbe tornare molto utile negli scatti brevi. Questa differenza enorme è sufficiente per aiutare l'Audi a compensare il deficit di potenza? La risposta ce la fornisce il video, guardiamolo insieme e poi facciamo qualche ragionamento.

VEDI ANCHE



AUDI PERDE MA NIENTE CONCLUSIONI AFFRETTATE Il crossover EV coreano è stato più veloce in entrambe le prove cronometrate. Nella seconda gara, la Kia EV6 GT ha impiegato 3,5 secondi per arrivare a 96 km/h, mentre l'Audi RS3 Sportback ha impiegato mezzo secondo in più per portare a termine il test. Nuovamente, la Kia ha completato il lancio sul quarto di miglio (circa 400 metri) in 11,9 secondi, ovvero 0,9 secondi più veloce della RS3 Sportback. La Kia aveva anche una velocità al traguardo molto più alta di 191,3 km/h mentre l'Audi si è fermata a 176,3 km/h. Naturalmente, non bisogna ridurre tutto il confronto a una “semplice” prova di accelerazione, poiché è corretto analizzare più a 360° le prestazioni di un’auto per dare un giudizio complessivo uniforme e bilanciato. Per esempio, se la prova si fosse conclusa sulla base dei mille metri, probabilmente l’Audi avrebbe avuto la meglio grazie al migliore allungo del motore a combustione. In sintesi, un'auto divertente non è necessariamente veloce nello scatto da fermo, e bisogna giudicarla in maniera più complessa. Basta chiedere ai proprietari di un paio di toy car come la Mazda MX-5 o la Mini JCW. Voi che ne dite?


Pubblicato da Alessandro Perelli, 07/08/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox