Pubblicato il 21/01/21

SFIDA TRA HOT HATCH Proprio come avevamo pronosticato in occasione della sfida tra la Toyota GR Yaris e la Mini JCW, era solo questione di tempo: era solo questione di tempo prima che qualcuno si prendesse la briga di mettere a confronto, una contro l'altra, la Yaris GR e la Mini GP. Questo qualcuno è Mat Watson di CarWow, che nel video qui sotto organizza una delle sue solite drag race tra la nuova reginetta delle hot hatch giapponesi e la più estrema tra le Mini. Curiosi di sapere come va a finire? Non vi svelo nulla: guardate il filmato e poi ne riparliamo...

DUE VERE SPECIAL Guardato tutto? Visto fino in fondo? Bene, così ora possiamo fare quattro chiacchiere senza rischiare spoiler... Certo, quello qui sopra non sarà esaustivo come la nostra prova in pista della Yaris GR o emozionante come il video POV della piccola Toyota mentre drifta in una sorta di prova speciale, ma offre comunque qualche spunto di riflessione. La Yaris è quasi un'auto da rally con la targa, con trazione integrale e un tre cilindri da 1,6 litri che è il più potente del mondo, dopo il quello da 2,0 litri della Koenigsegg Gemera. La Mini, d'altra parte, è un razzo a trazione anteriore con un quattro cilindri turbo da 2,0 litri, che ha sacrificato persino i sedili posteriori per limare ogni possibile grammo sulla bilancia. E le paratie che guidano i flussi d'aria attorno alla carrozzeria le danno un look davvero esotico.

NUMERI A CONFRONTO Le schede tecniche dicono che, sulla carta, la Mini è avvantaggiata. Dalla sua ha 306 CV e 450 Nm di coppia, che le permettono di raggiungere i 265 km/h e di bruciare lo 0-100 km/h in 5,2 secondi. All'altro angolo del ring, la Yaris dichiara 261 CV e 360 Nm. Risicato il suo vantaggio in termini di peso - 1.280 kg vs 1.330 kg - e le prestazioni per cui è accreditata comprendono una velocità massima autolimitata di 230 km/h e uno 0-100 km/h in 5,5 secondi. Migliore il rapporto potenza/peso dell'inglesina (0,23 vs 0,20 CV/kg), mentre la giapponese può contare su un vantaggio di trazione e la sfida si gioca sul bagnato. Però la Mini ha il cambio automatico con tanto di launch control, che la rende a prova d'errore negli sprint. The winner is...


TAGS: mini jcw gp toyota gr yaris yaris gr mini gp