Mercedes 300 SL cabrio, da YouTube il video del restomod
Tuning

Mercedes 300 SL Cabrio: un restomod mostruoso in video


Avatar di Michele Perrino , il 06/01/21

11 mesi fa - Mercedes 300 SL Cabrio: il disperato recupero in video

A chiamarla Mercedes 300 SL i puristi si strapperanno i capelli, ma il video spiega perché il restauro è diventato... questo

UNA RARISSIMA GULLWING ROVINATA? La Mercedes 300 SL Gullwing - vale a dire Ali di Gabbiano - è una macchina storica, peraltro estremamente rara e di valore. Che cosa ha a che fare con l'auto che vedete nella gallery? Solo parte della nuda scocca, unico resto recuperato da un esemplare originale dimenticato, che grazie a un lavoro di ricostruzione più che di restauro, e con il contributo di alcune parti recuperate da altre auto, può ora rimettersi a sfrecciare per le strade. Sì, ma a quale prezzo? Se avete dubbi, il video qui sotto chiarisce tutto.

VEDI ANCHE



DALLE CENERI DELLA 300 SL Se nel filmato andate al minuto 2'55'' vedrete che della Gullwing era rimasto ben poco. John Sarkisyan di S-Klub, grazie alla collaborazione dell'amico Alan Iwamoto, ha restaurato e modificato quel che restava della versione coupé. Ma per arrivare al risultato finale è servita un'altra Mercedes: una SLK AMG 230 del 2002. Anche il motore AMG V6 turbo non ha nulla a che vedere con la vecchia Ali di Gabbiano. E non è finita qui. Perché se i fanali posteriori, gli stemmi e la griglia sono della 300 SL, il parabrezza è invece quello di una Porsche 356 Speedster: modificato, si intende.

Mercedes 300 SL: l'abitacolo dell'auto di John Sarkisyan in pelle rossa Mercedes 300 SL: l'abitacolo dell'auto di John Sarkisyan in pelle rossa

PEZZO PER PEZZO La carrozzeria di questa 300 SL è per lo più in fibra di vetro, mentre l'interno rosso personalizzato utilizza 5 pelli diverse; il volante da 15 pollici è personalizzato, così come il sistema audio McIntosh. Bagagliaio e cofano, poi, si aprono elettricamente. Anche cerchi, dischi dei freni e pneumatici dell'originale SLK AMG 230 sono stati modificati. Insomma, l'auto di Sarkisyan è solo parente alla lontana della famosa 300 SL. E per quanto possa far storcere il naso ai puristi, a questa creazione va il merito di aver dato nuova vita a una delle 3.258 SL esistenti al mondo. O almeno a parte di essa.


Pubblicato da Michele Perrino, 06/01/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox