Video onboard

KTM X-Bow RR, gira al Nürburgring in 7'25''


Avatar di Andrea  Rapelli , il 22/11/12

9 anni fa - Al limite nell'Inferno Verde

La Casa di Mattighofen affida uno dei primi esemplari della KTM X-Bow RR alle sapienti mani di Christophe Haase, uno che al Ring gira ad occhi chiusi. Il crono non è da lacrime agli occhi ma il video rende bene l'idea di cosa significhi un giro veloce sulla Nordschleife...

NORDSCHLEIFE Da sempre, il vecchio anello del Nürburgring, con i suoi circa 20 km di curve e saliscendi, è considerato il banco-prova di eccellenza per qualunque tipo di automobile. Le Case usano spessissimo il metodo “giro al 'Ring” sia per misurare la bontà del progetto sia per farsi belle agli occhi del grande pubblico. Protagonista, in questo caso, uno dei primi prototipi della futura KTM X-Bow RR, guidata da Cristophe Haase, uno che il 'Ring lo conosce come le sue tasche.

VEDI ANCHE



7:25:72 Il tempo fatto registrare da Haase, fresco vincitore della 24 Ore del Nürburgring, non fa strappare i capelli, almeno in senso assoluto. La KTM X-Bow RR, infatti, si piazza più o meno intorno alla metà di una classifica (non ufficiale e relative alle auto stradali) capitanata dalla Radical SR8 LM che, guidata da Michael Vergers, ha fermato il cronometro ben prima, al minuto 6:48.

UN BELL'ANDARE Al di là del risultato, se considerate che il 2 litri turbo benzina di origine VW della KTM X-Bow RR scarica ben 360 cv su 4 Michelin Pilot Sport Cup semislick, avrete già intuito che il video on board merita di esser gustato fino in fondo. Alzate il volume e... Enjoy!


Pubblicato da Andrea Rapelli, 22/11/2012
Vedi anche
Logo MotorBox