Pubblicato il 08/01/21

SI FA GRANDE Solo pochi giorni fa la notizia dello stanziamento - da parte di FCA - di 200 milioni di euro in India per il lancio locale di quattro modelli Jeep, tra cui un inedito SUV con tre file di sedili. Nel frattempo, dagli USA, le prime immagini del nuovo Jeep Grand Cherokee L 2021, che è proprio la versione a 7 posti del noto fuoristrada italo-americano

 

IL REVEAL IN VIDEO STREAMING

Qui di seguito trovate il video della diretta streaming di ieri, nel quale abbiamo scoperto le novità, dentro e fuori, del nuovo Jeep Grand Cherokee 2021 L. 

IL DESIGN

Il nuovo Jeep Grand Cherokee a passo lungo, già immortalato nelle recenti foto spia, si conferma massiccio, ma con uno stile audace, che rende omaggio al Wagoneer originale, il primo big SUV del marchio. Rispetto all'ultimo avvistamento, ora appaiono la tradizionale griglia con sette sezioni e i sottili fari a LED di nuova generazione, sia davanti sia al posteriore. Per la prima volta su un Grand Cherokee sono disponibili cerchi da 21'', con il pacchetto Summit Reserve.

VERSIONI E MOTORI

Si parte - almeno negli USA - con un 3,6 litri V6 da 290 CV e 348 Nm capace di quasi 800 km di autonomia. Al livello superiore, invece, c'è il V8 da 5,7 litri con 357 CV e 528 Nm. Più probabile, per il mercato europeo, un nuovo 6 cilindri in linea da 3 litri. Per entrambe le versioni confermate il cambio è automatico a 8 rapporti TorqueFlite, mentre il 4x4 è disinseribile, opzione che permette al Grand Cherokee di muoversi con la sola trazione posteriore. Niente di ufficiale sul fronte Plug-in Hybrid ma sembra logico aspettarsi che la variante elettrificata adotti lo stesso propulsore del Jeep Wrangler 4xe, un 2,0 litri turbo abbinato al motore elettrico, per una potenza complessiva di 370 CV e una coppia di 637 Nm.

Jeep Grand Cherokee 2021: la versione passo lungo ha fino a 7 posti

DOTAZIONI

Le capacità da fuoristrada sono ad appannaggio di 3 diversi sistemi 4x4: Quadra-Trac I, Quadra-Trac II e Quadra-Drive II, l'ultimo dei quali è dotato di eLSD, il differenziale posteriore elettronico a slittamento limitato. Disponibili su richiesta, le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift, ora con ammortizzazione elettronica adattiva, vantano 5 diversi settaggi manuali per variare l'altezza da terra di Grand Cherokee, che può passare dai 21 cm in modalità standard a quasi 28 cm del livello Off Road 2. In questo modo è possibile superare guadi alti fino a 61 cm. Jeep Grand Cherokee L ha così un angolo di attacco pari a 30,1°, un angolo di uscita pari a 23,6° e un angolo di dosso pari a 22,6°.

Il sistema di trazione Selec-Terrain offre 5 modalità di guida, a seconda del fondo che si affronta: Auto, Sport, Roccia, Neve e Fango/Sabbia. Su richiesta, inoltre, ci sono anche le modalità Park e Aero, per far accucciare il 7 posti Jeep rispettivamente di 4,6 e 2,1 cm.

Anche sul fronte dei sistemi di sicurezza e degli ADAS - più di 110 sistemi di sicurezza attiva e passiva - la nuova Grand Cherokee L non delude. Tra quelli di serie troviamo il Full-Speed Collision Warning con Active Braking e rilevamento pedoni/ciclisti, Adaptive Cruise Control con funzione Stop and Go, Active Lane Management, Lane Departure Warning LaneSense con Lane Keep Assist, Advanced Brake Assist, Blind Spot Monitoring, telecamera posteriore ParkView, sensori di parcheggio posteriori ParkSense con stop. Non mancano, su richiesta, l'Active Driving Assist, il sistema per la guida autonoma di II livello, l'Hands-free Active Driving Assist, il sistema di guida autonoma L2 senza mani sul volante, che sarà disponibile a fine 2021, la telecamera per la visione notturna e l’Intersection Collision Assist, un angelo custode che monitora i veicoli che provengono da sinistra o destra agli incroci stradali ed eventualmente aziona i freni in caso di pericolo.

GLI INTERNI

Tutto rinnovato anche l'abitacolo. Il sistema infotainment del Grand Cherokee L 2021 è lo Uconnect 5 da 10,1'' che si collega a un nuovo quadro strumenti digitale da 10,25''. Nuovo anche il volante multifunzione in pelle con leve del cambio integrate, che presenta finiture in quercia nella versione Summit e in noce con la Summit Reserve. Il nuovo Grand Cherokee L coccola i suoi passeggeri - fino a 7 - che, nelle prime due file, dispongono di sedili riscaldati e ventilati, mentre nelle versioni Overland e Summit vantano anche la funzione massaggiante. Fino a 12 porte USB di tipo A e di tipo C, illuminazione LED a cinque colori, clima automatico a quattro zone con prese d'aria in tutte e tre le file e sistema audio McIntosh con 19 altoparlanti da 950 watt completano il quadro.

Jeep Grand Cherokee 2021, interni: l'abitacolo

SPAZIO A VOLONTÀ Se si viaggia in 5, abbassando la terza fila di sedili, Grand Cherokee a passo lungo offre una capacità di carico pari a 1.328 litri, che diventano ben 2.395 litri con entrambe le file posteriori ripiegate. Il nuovo 7 posti FCA è il primo veicolo a disporre di un comando elettronico, che consente ai proprietari di abbassare la seconda e la terza fila di sedili con facilità.

QUANDO ARRIVA

Nuovo Grand Cherokee 2021 arriverà nelle concessionarie USA nel secondo trimestre del 2021 prima con la versione a passo lungo, mentre il modello a 5 posti seguirà nel corso del 2021, insieme alla variante 4xe elettrificata. Per ora il suo debutto è previsto solo negli Stati Uniti, mentre l'introduzione in specifici mercati europei avverrà indicativamente a fine 2021.


TAGS: jeep grand cherokee jeep suv 7 posti jeep grand cherokee 2021 jeep grand cherokee L grand cherokee video jeep live streaming