Pubblicato il 30/08/20

APPASSIONATO VERO Nel film Fast and Furious interpretava Brian O'Conner, ma anche nella vita reale l'attore Paul Walker era un vero appassionato di motori. Tanto da diventare proprietario di una interessante collezione di auto, tra muscle car e JDM. Durante le riprese del primo film della saga si innamorò della Nissan Skyline R32 (qui il video di un esemplare da record)Craig Lieberman, il consulente tecnico che ha fornito i veicoli per i primi due film di Fast & Furious, racconta nel video che trovate qui sotto la storia della Skyline personale che Paul acquistò di lì a poco.

LA PRIMA DI PAUL Tutto cominciò al termine delle riprese del film, quando Walker e Lieberman visitarono MotoRex, l'unica azienda che importava legalmente le Skyline R34 negli Stati Uniti. MotoRex diede in prestito a Walker una famosa Skyline R34 chiamata Blackbird per un lungo test drive: dopo diversi mesi, la Blackbird era ancora nelle mani di Walker, tanto che molti pensarono ne fosse diventato il proprietario. Ma sbagliavano: la prima auto che l'attore comprò davvero fu una Nissan Skyline V-Spec del 1999 color Sonic Silver.

È DURATA POCO Dopo alcuni mesi, a Walker qualcuno fece notare che l'auto aveva alcuni problemi di verniciatura: il colore dei paraurti e della mascherina attorno ai fari posteriori non combaciava perfettamente con il resto della carrozzeria. E fu così che Walker decise di vendere la sua prima Skyline e sostituirla con una R34 V-Spec II bianca del 2001.

Dettaglio del cofano il carbonio aggiunto alla Nissan Skyline che fu di Paul Walker

VENDUTA E MODIFICATA Quella della V-Spec bianca, come si suol dire, è un'altra storia. Rimaniamo invece concentrati sulla Skyline argento, che fu portata alle Hawaii dal nuovo proprietario e trasformata per diventare una replica della Blackbird. Gli aggiornamenti comprendevano un nuovo kit carrozzeria, sospensioni migliorate, ruote e intercooler, oltre a un cofano in carbonio con trama a vista del valore di 3.000 dollari. Anche se sembra molto simile all'auto del film, l'originale Skyline R34 di Paul Walker non è stato utilizzato in 2 Fast 2 Furious, chiarisce Lieberman nel suo video.

CON IL CRIMINE NEL SANGUE Due anni dopo l'auto veniva sequestrata dalla DEA, il corpo investigativo che negli USA si occupa del narcotraffico: un episodio di cui FF2 è stato quasi premonitore. Il proprietario successivo ha acquistato l'auto quando è stata venduta all'asta e l'ha tenuta in Texas per quasi 15 anni. Successivamente è stata acquisita dall'importatore californiano Toprank, specializzato in auto JDM, dove l'auto risiede tuttoggi. Il suo valore? Lieberman stima che si aggiri intorni ai 400.000 dollari, pari a circa 340.000 euro: sia per l'illustre proprietario precedente, sia perché è uno dei soli 14 esemplari importati legalmente negli USA. Un vero pezzo da collezione. 


TAGS: video youtube paul walker fast and furious craig lieberman nissan skyline